Un medico in famiglia è una delle fiction più viste nell'ultimo ventennio televisivo. La fiction, nonostante un lieve calo di ascolti, nella decima stagione si è confermata leader della domenica sera con picchi di share di oltre il 20%. La fiction, targata Pubblispei nel 2018 festeggierá i venti anni di messa in onda, era difatti dicembre 1998 quando Rai uno trasmise la prima puntata di una che sarebbe diventata la fiction di punta.

In questi venti anni abbiamo assistito a numerosi cambiamenti, abbiamo visto new entry e addii, abbiamo riso e pianto, siamo quindi cresciuti con le avventure della famiglia Martini. Dopo averne tanto discusso sembrerebbe che mamma Rai abbia dato il via libera agli autori per redigere un nuovo copione e riaprire quindi il set di Cinecittà dove si registrerà l'undicesimo capitolo, che potremmo vedere in onda già dal 2018. Il ventennio potrebbe segnare la fine della fiction.

Novità dal cast: due addii?

L'undicesima stagione di Un medico in famiglia potrebbe segnare un radicale cambiamento nel cast. Facciamo chiarezza sulle interviste rilasciate da alcuni attori. Il nonno più amato d'Italia, Lino Banfi, alias Libero Martini ha dichiarato di voler presidiare a tutte e 13 le puntate che Rai metterà in programmazione. Squadra che vince non si cambia, sarebbe dunque confermata anche Milena Vukotic, la nonna della famiglia Martini, presente nel cast fin dalla prima stagione.

Nessuna conferma per quanto riguarda le voci trapelate sul web su un ipotetico ritorno da parte di Cettina (Lunetta Savino) o Maria (Margot Sikanboyi). Non troveremo, come dichiarato dagli stessi, né Emiliano (Edoardo Purgatori) né il giovane dottor Martini (Flavio Parenti).

Il primo in questione, in una recente diretta sulla sua pagina Facebook, ha dichiarato di voler abbandonare il ruolo dell'amato tatuatore per avviare una carriera, lanciarsi quindi in nuovi ruoli.

Terminerà quindi la storia con la piccola di casa Martini, Annuccia? In un'altra intervista, Flavio Parenti ha dichiarato di voler abbandonare la fiction in quanto il suo personaggio ha già dato tutto ciò che poteva raccontare, ci priveranno probabilmente di assistere alla nascita del piccolo Martini e della love story con la compagna Sara. Con grande probabilità la Rai sembrerebbe aver deciso di puntare su un cast totalmente nuovo, sfidando il consenso degli Italiani proprio come nella quinta stagione, inserendo nel cast la famiglia di origine Indiana.

Sulla scia di Flavio Parenti, anche Simone Montedoro, volto storico di Don Matteo sembrerebbe abbia abbandonato la fiction, finendo di vestire i panni del capitano Tommasi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto