L'attore abruzzese lino guanciale è il re indiscusso della fiction italiana: nessuno è riuscito a stare al suo passo e non è un caso che le serie di cui è tra i protagonisti ottengono sempre una riconferma, sintomo del grande apprezzamento del pubblico. Si può dire che la scelta di Guanciale di rinunciare al ruolo nella longeva fiction Don Matteo si è rivelato vincente, in quanto ha dimostrato di voler spaziare da un personaggio all'altro; si è imbattuto in generi diversi della serie. Qual è il segreto del successo straordinario dell'attore abruzzese Lino Guanciale, re indiscusso della fiction di Rai Uno, protagonista del film I Peggiori?

Il successo straordinario con la serie televisiva La Porta Rossa

Per quest'anno sono terminati gli impegni televisivi nella fiction e di conseguenza Guanciale torna a dedicarsi alla sua indimenticabile passione: si tratta del teatro, a cui deve i suoi inizi di carriera, venendo a contatto con l'affetto della gente. Il teatro ha sempre rappresentato un contatto con lo spettatore, che non ti offrono il cinema e la televisione: è proprio questa passione che lo fa dormire poche ore, come ha rivelato anche al settimanale Sorrisi e Canzoni.

I mesi di febbraio e marzo hanno rappresentato il successo stratosferico ed inaspettato per l'attore, che ha vestito i panni del commissario Cagliostro ne La Porta Rossa: in una recente intervista, Guanciale ha spiegato di non sapersi spiegare gli straordinari ascolti, in quanto si tratta di una novità. D'altronde, le serie di questo tipo non sono mai riuscire ad attirare l'attenzione dello spettatore e costituisce un cambiamento importante nella fiction italiana, che si sta internazionalizzando, sulla scia delle serie americane.

Inoltre, a maggio, Lino Guanciale sarà personaggio principale insieme all'attore e regista Vincenzo Alfieri di un film, basato sull'ironia e la comicità, che rappresentano una scommessa del nostro cinema: parliamo dell'esordio alla regia.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.

Segui la nostra pagina Facebook!