Il Duca e la Duchessa di Cambridge, meglio noti ai più come William e Kate, hanno festeggiato il 29 aprile il loro sesto anniversario di matrimonio, definito dal gossip internazionale come il matrimonio del secolo.

Una cerimonia la loro, mandata in diretta in mondovisione e seguita da circa due miliardi di persone in tutte le parti del mondo. Immagini che in parte hanno portato la memoria di molti indietro di qualche decennio, e precisamente al matrimonio dei genitori di William, ovvero il principe, ed erede al trono inglese, Carlo e Lady Diana Spencer, deceduta molti anni dopo insieme al miliardario Dodi Al Fahied in un tragico incidente automobilistico sotto il ponte dell'Alma a Parigi.

Le curiosità sul Royal Wedding

Nonostante siano trascorsi sei anni, sono tante le curiosità che emergono su quello che è stato definito il matrimonio del secolo. Piccoli bizzarri e simpatici retroscena che alimentano ancor più il favore e l'apprezzamento per la giovane coppia reale.

A conferma della semplicità e spontaneità con cui la giovane Kate si è accostata al suo nuovo ed importante ruolo all'interno della Casa Reale inglese,è stato il fatto che il giorno delle nozze la futura duchessa di Cambridge ha preferito truccarsi da sola, dopo aver preso però lezioni dalla makeup artist Arabella Preston.

Se William ha scelto di non indossare una vera nuziale perché non si sente tipo da anelli, di contro l'anello indossato da Kate era fatto con dell'oro proveniente dalle miniere del Galles.

I costi della cerimonia

Sono i costi della cerimonia più importante e più bella del secolo ad avere suscitato molte critiche. Se per molti i millenovecento invitati - tra cui nobili e teste coronate di tutta Europa, ma anche molti vip - sono stati una vera esagerazione, c'è chi s'indigna davanti ai venticinque milioni di sterline pagati dalla Royal Family per le celebrazioni.

Anche se l'Abbazia di Westminster - dove ha avuto sede la cerimonia nuziale - è stata messa a disposizione gratuitamente, cosa diversa è stato per il fiorista, che ha dislocato perfino degli alberi a grandezza naturale all'interno della chiesa, il cui costosi è aggirato sui seicentomila euro.

Si sa che tra le voci più costose di un matrimonio c'è anche quello dell'abito da sposa. E anche Kate per il suo non ha certo badato a spese, pagando l'astronomica cifra di cinquecentomila euro.

Voci di palazzo dicono anche che la futura suocera di William, Carole Middleton, abbia suggerito a William di fare una lampada prima del matrimonio, poiché le forti luci dei riflettori lo avrebbero fatto sembrare malaticcio.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!