Si è conclsua ieri sera con la messa in onda della sesta e ultima puntata la fiction Sorelle con protagoniste Anna Valle e Ana Caterina Morariu. Nel corso di queste settimane la serie è stata in grado di attirare l'attenzione di oltre sei milioni e mezzo di spettatori e con la sua trama avvincente e ricca di pathos e colpi di scena ha tenuto i telespettatori col fiato sospeso dall'inizio alla fine della vicenda. E così tutti i fan di Sorelle attendevano con trepidazione la messa in onda dell'ultima puntata di ieri sera, dove finalmente è stato svelato il clamoroso mistero che ruotava intorno alla morte di Elena.

Fiction Sorelle ultima puntata: tutta la verità su Elena

Le anticipazioni sulla puntata finale di Sorelle rivelano che per Chiara non ci sono più dubbi sul fatto che l'assassino di sua sorella Elena sia Siniscalchi, il vice-sindaco di Potenza che ha avuto una relazione clandestina con la donna dalla quale è nato un figlio. Ecco allora che Chiara si impegnerà con tutta se stessa per trovare le prove necessarie che serviranno ad incolpare Siniscalchi e al tempo stesso liberare dalle accuse Roberto: e così alla fine la donna riuscirà ad ottenere l'assoluzione per il marito di sua sorella.

Ma i colpi di scena non sono finiti qui: sì, perché sempre nell'episodio finale di Sorelle di ieri sera abbiamo avuto modo di vedere che Chiara porterà a casa il computer che aveva portato a far riparare e scoprirà che all'interno ci sono dei vio dove si può vedere chiaramente che Elena sta incontrando Roberto e lo minaccia di rivelare a tutti il fatto che si è comprato la laurea.

Ecco chi è l'assassino di Elena

La scoperta di questi video sarà a dir poco fondamentale per la risoluzione ddl caso della morte di Elena, visto che Chiara comincerà a ricordare alcuni atteggiamenti violenti che Roberto aveva avuto anche nei suoi confronti ai tempi della loro storia d'amore e così si rende conto che in realtà l'uomo non è mai cambiato.

Il riassunto dell'ultima puntata di Sorelle, inoltre, rivela che Chiara a quel punto decide di incontrare da sola Roberto nelle cave, dove lo mettere a conoscenza delle verità che ha scoperto: a quel punto Chiara minaccia l'uomo di raccontare tutta la verità in giro e quindi di confessare che è proprio lui l'assassino di sua sorella. La reazione di Roberto non si farà attendere e l'uomo tenterà di uccidere anche Chiara ma per fortuna l'arrivo tempestivo della Polizia eviterà il peggio.

Segui la nostra pagina Facebook!