Qualche tempo fa adriana volpe e Giancarlo Magalli, entrambi conduttori del programma mattutino “I fatti vostri”, furono protagonisti di accese discussioni.

La lite tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli

Tutto ha avuto inizio quando, durante una puntata, la Volpe ha rivelato la vera età di Giancarlo generando le ire del presentatore, il quale non ha risparmiato commenti cattivi e appellativi poco edificanti nei confronti della collega. In quella circostanza, infatti, Magalli ha dato della rompiscatole in diretta alla collaboratrice (in realtà ha usato un termine più volgare).

Dopo questo episodio che, già di per sé, ha destato scompiglio, sono sopraggiunti commenti molto pesanti sui social. Soprattutto il conduttore ha dato luogo ad una vera e propria guerra mediatica accusando la Volpe di essere in TV da 20 anni per poco lusinghiere. La Volpe si sentì molto colpita dalla vicenda, al punto che ritenne opportuno che il collega formalizzasse le sue scuse pubblicamente. Alla fine, Magalli decise di chiedere scusa ad Adriana nel corso di una puntata. Da quel momento in poi i protagonisti della vicenda hanno continuato a condurre “I fatti vostri” anche se, specie da parte della Volpe, il risentimento è ancora presente.

Adriana Volpe teme che la Rai voglia scaricarla

Ebbene, proprio a causa di questo episodio, la carriera della Volpe potrebbe subire una gravissima battuta d’arresto.

La conduttrice, infatti, ha confessato che l’azienda per cui lavora da circa 20 anni non le ha ancora rinnovato il contratto. Nelle scorse stagioni, di questi tempi, già era stata fatta menzione del tanto atteso rinnovo, anche se in modo ufficioso. Questa volta, invece, tutto pare tacere e la situazione sta preoccupando alquanto la conduttrice, la quale vedrebbe rallentare in modo pericoloso la sua carriera generando anche un consistente disagio economico.

Il mio contratto scade il 26 maggio e spero che dopo 20 anni di lavoro la RAI me lo rinnovi - ha così esordito la conduttrice in un'intervista concessa a Libero -. Negli anni precedenti, di questi tempi, già mi avevano fatto sapere qualcosa in merito, anche se solo a livello ufficioso”. Quest’anno, invece, tutto tace. La preoccupazione di Adriana è sensibile ma sarà fondata?

La RAI ha realmente deciso di non rinnovarle il contratto generando il definitivo allontanamento dalla trasmissione a causa della lite con Giancarlo Magalli, personaggio storico della TV? Staremo a vedere nei prossimi giorni.

Segui la nostra pagina Facebook!