Cresce l'attesa per la finale di Champions League 2017 tra Juventus e Real Madrid: il grande match è in programma il prossimo sabato 3 giugno alle ore 20,45 e potrà essere considerata come una delle sfide più belle di tutta questa stagione calcistica, in grado di attirare l'attenzione di milioni e milioni di telespettatori. Dove si potrà seguire l'incontro in diretta televisiva e anche in streaming live gratis? Scopriamo nel dettaglio il palinsesto completo dell'incontro.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco dove vedere Juventus-Real Madrid in diretta tv e streaming gratuitamente

Le anticipazioni sulla finale di Champions League 2017 tra Juventus e Real Madrid in programma questo sabato 3 giugno rivelano che la grande sfida sarà trasmessa in rigorosa diretta televisiva anche in chiaro su Canale 5: la messa in onda è prevista a partire dalle 20.25 quando al termine della puntata brevissima di Striscia la notizia andrà in onda il primo collegamento con lo stadio dove le due squadre si sfideranno per portarsi a casa l'ambito trofeo che è stato creato dal gioielliere svizzero Jurg Stadelman.

Juventus-Real Madrid, Finale Champions League in tv
Juventus-Real Madrid, Finale Champions League in tv

La coppa è detta delle grandi orecchie per la forma dei manici e pesa più di 7 chili per un altezza di 73 centimetri.

La finale di Champions League 2017 del 3 giugno potrà essere vista anche in diretta streaming online gratuitamente? La risposta a questa domanda è si: vi sveliamo, infatti, che gli spettatori potranno godere del vantaggio di seguire la sfida conclusiva per l'assegnazione della coppa anche in streaming live online accedendo al sito gratuito Mediaset.it (dove bisognerà registrarsi in maniera gratuita) e in questo modo potrete seguire l'incontro comodamente da tablet oppure cellulare in qualunque momento lo desideriate.

Pubblicità

La Juventus vincerà la finale di Champions 2017?

Chi vincerà la finale di Champions 2017? I pronostici di queste ultime ore sono piuttosto equilibrati anche se il Real Madrid viene dato leggermente in vantaggio per la presenza del fuoriclasse Cristiano Ronaldo, che oltre ad essere un vero e proprio campione dal punto di vista calcistico è anche un testimonial di moda che fattura centinaia di milioni di euro l'anno. Tuttavia in Champions ogni sette anni vince una squadra italiana: nel 1996 toccò proprio ai bianconeri, poi nel 2003 è stata la volta del Milan, nel 2010 quella dell'Inter.

In questo 2017 la fortuna bacerà la Vecchia Signora che viene da 4 sconfitte in finale? I tifosi sperano di sì!

Leggi tutto e guarda il video