"Il trono di spade", trasmesso da sempre dall'emittente televisiva statunitense HBO (Home Box Office), è senz'altro una delle Serie TV di maggior successo degli ultimi anni. Di conseguenza, fan e telespettatori sono alla costante ricerca di indiscrezioni e anticipazioni. Proprio per evitare che ciò accada, la produzione ha preso una spiazzante decisione: la settima serie verrà tenuta nascosta a tutti, soprattutto alla stampa, per evitare che vengano diffuse in anticipo le trame degli episodi.

Pubblicità
Pubblicità

La decisione è stata presa dagli autori della fortunata serie, David Benioff e D.B. Weiss, per evitare che si verificasse quanto accaduto durante la quinta stagione, le cui prime quattro puntate furono diffuse sul web ancor prima della messa in onda in Televisione. Nonostante ciò, l'attrice Maisie Williams (che interpreta Arya Stark), ha dato qualche piccola anticipazione sulla nuova stagione del telefilm, rivelando anche che mentre venivano girati i primi episodi, qualcuno ha scattato furtivamente delle foto, rilasciando alcuni spoiler su internet.

Pubblicità

Si tratta indubbiamente di un'azione poco edificante, soprattutto perché stiamo parlando de "Il Trono di Spade", ovvero di una delle saghe televisive più seguite della storia e, allo stesso tempo più costose di sempre, sottoposta al continuo rischio di download illegali da parte degli utenti.

Game of Thrones 7: ecco quando andrà in onda la prima puntata

I telespettatori statunitensi, per seguire in prima visione le nuove puntate de "Il Trono di Spade 7", dovranno aspettare un altro mese, precisamente domenica 16 luglio 2017.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Le uniche notizie che gli autori Benioff e Weiss hanno rivelato alla stampa, riguardano la durata di ogni singolo episodio: a quanto pare, ogni puntata della settima serie durerà all'incirca un'ora e venti minuti, mentre il promo completo è uscito il 24 maggio scorso (nel video si vedono chiaramente gli eserciti schierati lungo i quattro punti cardinali).

In questi giorni, l'emittente HBO sta facendo molta attenzione a non far trapelare alcuna indiscrezione, alimentando ulteriormente la curiosità dei telespettatori di tutto il pianeta.

Probabilmente, prima della partenza ufficiale, alcuni critici avranno il privilegio di vedere e analizzare una puntata di "Game of Thrones 7" durante un evento organizzato in una grande città, ma per il momento nemmeno questa è una notizia ufficiale. Ricordiamo che anche questa settima edizione si baserà su libri fantasy scritti da George R.R. Martin, che sono ancora in fase di pubblicazione.

Se volete conoscere altri particolari sulla serie americana "Il Trono di Spade 7", ma anche per restare aggiornati su altri telefilm italiani, potete cliccare il pulsante "Segui" posizionato in alto, accanto al nome dell'autore.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto