Claudio Sona è sicuramente il personaggio più discusso di questa metà di giugno; il gossip, infatti, continua ad occuparsi del primo tronista gay della storia di Uomini e donne e delle accuse che gli ha mosso l'ex fidanzato Juan. Se la redazione del programma di Canale 5 si è schierata dalla sua parte sui social, il veronese in queste ore si è trovato a dover controbattere ad un altro attacco dell'arrabbiatissimo sudamericano.

Claudio si difende: 'A U&D sono stato sincero, Juan fa parte del passato'

Dopo essere rimasto in silenzio per alcuni giorni mentre Juan Fran Sierra lo accusava pubblicamente di aver mentito dall'inizio del suo percorso a Uomini e donne in poi, Claudio Sona ha deciso di intervenire in prima persona per raccontare la sua verità.

Attraverso un lungo pensiero postato sui social network, l'ex tronista ha negato con forza quanto ha sostenuto il suo ex fidanzato ultimamente scrivendo: 'Ho 30 anni e sono abituato ad affrontare le cose a quattr'occhi; mentre io difendevo Juan dagli attacchi mediatici, lui registrava le nostre telefonate con lo scopo di farmi una piazzata pubblica'.

Il veronese, inoltre, ha smentito le dichiarazioni del suo ex su una loro presunta relazione che ci sarebbe stata addirittura fino a febbraio scorso; 'Quando sono salito sul trono ero libero sentimentalmente perchè la storia con lui era finita, anche se ho continuato a volergli bene', ha aggiunto un amareggiato Claudio.

Il primo tronista gay della storia della tv, poi, ha voluto difendere sia il suo percorso a U&D che la breve ma intensa storia con Mario Serpa dicendo: 'Quello che c'è stato tra noi è un sentimento reale e mi scuso con lui per tutte le notizie che stanno uscendo, perchè possono oscurare una relazione che per noi è stata speciale'.

Sona, dunque, nega tutto quello il suo ex Juan ha raccontato in questi giorni, nonostante sul web circolino delle telefonate che il sudamericano ha registrato lo scorso inverno.

Juan controbatte a Claudio: 'Neghi l'evidenza'

A pochi minuti dalla smentita fatta da Claudio Sona sui suoi profili social, è arrivata l'immediata replica di Juan Fran Sierra; il ragazzo, accusato dal suo ex di aver detto un sacco di bugie sulla loro storia, ha scritto un lungo post su Instagram accompagnandolo con la foto di Pinocchio.

'Hai avuto 24 ore per pensare a queste parole strappalacrime per coprire le bugie che dici da oltre un anno. Proprio perchè hai 30 anni dovresti assumerti le tue responsabilità e chiedere scusa, invece di negare anche l'evidenza', questo un passaggio dello sfogo che Juan ha avuto in queste ore.

Il sudamericano a questo punto fa intendere di avere molte più prove di quelle che ha fornito fino ad oggi per dimostrare che è lui l'unico a raccontare la verità: 'Sai che esistono messaggi e mail che possono testimoniare i nostri incontri sia a Verona che a Milano, per non parlare del fatto che casa mia è piena di telecamere di sorveglianza'.

Sierra non si è tirato indietro dopo le parole di Sona, anzi ha rincarato la dose chiedendogli provocatoriamente: 'Visto che continui a dire che la verità è solo quella che racconti tu, perchè non mi dai l'autorizzazione a rendere pubbliche tutte le fonti che ho, visto che dici che sono tutte inventate?'.

L'ex compagno di Claudio, a conclusione del suo lungo post contro l'ex tronista di Uomini e donne, ha scritto: 'La verità vince sempre e nessuno mi può dare del bugiardo'.

Segui la nostra pagina Facebook!