La causa tra Cristel, Franco e Marco Carrisi, rispettivamente zio e nipote del grande Al Bano, si conclude con un'archiviazione. A provocare questa querelle era stato un commento molto provocatorio sul profilo Instagram della ragazza, di un follower denominato "arnogenesi". Quest'ultimo aveva consigliato alla moglie di Davor Luksic di mettere in silenzio i due parenti citati sopra, Loredana Lecciso e la conduttrice e giornalista Rita Dalla Chiesa. Secondo questo utente era vergognoso lasciare il cantautore pugliese nella mani di queste persone.

La replica di Cristel sul suo profilo Instagram

Naturalmente Cristel ha replicato a questo commento, affermando di essere in ospedale da cinque giorni e che suo cugino Marco non entrò mai all'interno della stanza perché tra loro non ci sono rapporti.

Poi ha concluso con questa affermazione molto forte: "Sono dei poveracci, Capiamoli". Il periodo in questione era dicembre 2016, quanto il cantautore di Cellino San Marco [VIDEO] era stato stato colpito da due infarti e successivamente ricoverato presso l'Ospedale "Vito Fazzi". Delle affermazioni che non sono piaciute ai due Carrisi, e che avevano presentato, attraverso il loro avvocato, una denuncia per diffamazione alla Procura di Lecce.

Per il Pm e il giudice del Tribunale di Lecce Cristel non ha offeso Franco e Marco Carrisi

Lo scorso mese, giugno 2017, il Pm aveva chiesto l'archiviazione di questo processo. Un'istanza che ha trovato opposizione da parte del legale di Marco e Franco. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce, ha ritenuto ininfluente la proposta del legale della controparte ad identificare il follower "arnogenesi".

In più, secondo il magistrato e lo stesso Pubblico Ministero, le frasi scritte da Cristel Carrisi sul suo profilo social non possono considerarsi offensive, ma come un pensiero personale della ragazza che stava attraversando un periodo molto difficile. Ricordiamo a tutti i nostri lettori che a quell'epoca l'ex marito di Romina Power dopo gli infarti fu sottoposto ad un delicato intervento al cuore. Per questo motivo sia il Gip e che il Pm hanno ritenuto che non c'è stato nessun reato, quindi questa vicenda giudiziaria è stata archiviata.

Per avere ulteriori informazioni su questa vicenda, ma anche per ricevere degli aggiornamenti sui concerti di Al Bano e Romina, cliccate sul tasto "Segui" che trovate in alto a destra.