Cosa farà Massimo Giletti? Rimarrà in Rai oppure passerà alla concorrenza? Nel primo caso, Giletti dovrebbe condurre 12 prime serate sulla musica e fare dei reportage in giro per il mondo nelle zone di guerra, il tutto senza sfiorare le tematiche politiche. Nel secondo caso, le opzioni sarebbero due: passare a Mediaset per condurre un programma di rilievo su Canale 5 (magari Domenica Live) o andare a La7, che nell'ultimo decennio ha 'acquistato' giornalisti del calibro di Enrico Mentana, Lilli Gruber e Luca Telese divenendo una delle prime reti in tema d'informazione.

Il conduttore torinese in una recente intervista a Libero ha affermato che non sa se rinnoverà con la Rai o cambierà 'casacca', ma in ogni caso non cederà a compromessi. Ma, in tutto ciò, cosa ne pensano Pier Silvio Berlusconi e Urbano Cairo?

Massimo Giletti: le parole di Berlusconi e Cairo, tramonta la pista La7?

Massimo Giletti è diventato un vero e proprio caso mediatico e non poteva andare diversamente, visto che il suo programma, L'Arena, è stato cancellato inaspettatamente, nonostante i grandi ascolti che portava a Rai 1.

Al suo posto, come già è stato reso noto dalla presentazione dei palinsesti avvenuta a giugno, ci sarà Domenica In con Cristina Parodi alla conduzione. Non si sa come sarà strutturata la nuova Domenica In, ma certo è che tornerà, dopo tanti anni, ad occupare la prima parte del pomeriggio e tratterà temi più leggeri. Quindi la Domenica Live di Barbara D'Urso avrà un nuovo avversario.

E se Giletti dovesse ritrovarsi a condurre proprio quest'ultimo programma nella prossima stagione?

Giletti passerà a Mediaset? Non lo sappiamo, ma intanto il vice presidente della società, Pier Silvio Berlusconi, di lui ha detto: 'È un ottimo professionista, ma stanno andando avanti i colloqui con la Rai'. E se il conduttore dovesse andare a La7? Urbano Cairo si è recentemente espresso così: 'È un grandissimo professionista e ha fatto risultati notevolissimi. Ma con lui non c’è stato alcun contatto'.

Stando a queste parole, dunque, la pista La7 può dirsi tramontata.

Mara Venier: Giletti vittima della Rai come me

Mara Venier, fresca della conferma come giudice popolare nel programma Tu si que vales di Maria De Filippi, si è espressa così su Giletti e sul programma L'Arena cancellato dalla Rai: 'Mi ha colpito molto la vicenda legata a Giletti: faceva il 20% di share e lo hanno fatto fuori proprio come è successo a me. Anche Massimo è una vittima della Rai e io tifo per lui'. Parole che sono state dette in un'intervista fatta a Estate, format che racconta il Chi Summer Tour 2017 e che andrà in onda su Canale 5 il 14 luglio 2017 in seconda serata.

In passato la conduttrice aveva condotto l'edizione del 2004 di Domenica In assieme a Paolo Limiti e lo stesso Giletti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!