È iniziata la nuova era della televisione, l'epoca dei grandi conduttori sembra essersi avviata al tramonto tranne i soliti nomi (Amadeus, Conti, Frizzi, Bonolis, Scotti), il piccolo schermo della tv italiana parla sempre più al femminile. Sono infatti le donne le vere protagoniste della Tv, in grado di influenzare le preferenze del pubblico sempre più diviso per via della crescente offerta, ma contrariamente a quanto si pensa la tv generalista è molto lontana dall'essere al tramonto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Anzi.

Grande Sfida al sabato sera

Mediaset e rai hanno già organizzato la squadra che si darà battaglia nella prossima stagione senza esclusione di colpi.

Canale 5 punta tutto sulla regina degli ascolti Maria de Filippi [VIDEO], la conduttrice sarà impegnata anche quest'anno nella giuria di (tu si que vales) con Rudy Zerby, Teo Mammuccari e Gerry Scotti e nel 2018 alla guida delle nuove edizioni di C'è posta per te e Amici. Ma non solo tornerà anche in House Party e la fascia pomeridiana di Uomini e Donne.

Canale 5 schiera Barbara D'urso con Pomeriggio cinque e Domenica live. Inoltre toneranno Striscia la notizia con Michelle Hunziker, L'isola dei famosi con Alessia Marcuzzi e Grande Fratello Vip. Ma non è da meno la Rai [VIDEO] che schiera Cristina Parodi per la nuova conduzione di Domenica In, inoltre sempre in prima linea per contrastare la De Filippi ci sarà ancora una volta Milly Carlucci con Ballando con le Stelle, che già nelle scorse edizioni ha raccolto ampi consensi del pubblico.

I migliori video del giorno

Non mancherà il ritorno della Prova del cuoco con Antonella Clerici e Caterina Balivo con Detto Fatto.

Perplessità su Simona Ventura

Tra i volti noti desta qualche perplessità l'assenza di Simona Ventura, dopo il rientro alla guida di Selfie - le cose cambiano, per il momento la conduttrice non è stata ancora presa in nessun nuovo progetto. Tuttavia lo stesso Pier Silvio Berlusconi ha rassicurato tutti dicendo che la Ventura fa parte della squadra di Mediaset e che ci sono diversi progetti in via di definizione.

Difficile pensare che la Ventura sia messa da parte, considerando il poco gioco di squadra che le donne di solito sanno fare meno bene rispetto agli uomini. Quindi sicuramente non mancheranno scintille, considerando anche quanto il gentil sesso sia competitivo, sopratutto in un settore come quello televisivo. Staremo a vedere chi riuscirà a vincere la guerra degli ascolti, che anno dopo anno si fa sempre più accesa.