Forse si aspettavano di essere fermati per qualche selfie o di trovare spazio sui siti di gossip. Il divo di Hollywood, Samuel L. Jackson, e l'ex stella del Nba, magic johnson, hanno conquistato la ribalta mediatica del Bel Paese per motivi che non hanno nulla a che fare con la loro professione. Il produttore cinematografico e il fenomeno del Michigan sono finiti nel mirino della critica per una foto diffusa sui social network. Le due star si sono accomodate su una panchina al termine di una lunga passeggiata a Forte dei Marmi.

La loro presenza non è passata inosservata ma non per la fama dei due americani. Alcuni residenti hanno scambiato la coppia per due migranti che hanno cercato rifugio e fortuna in Italia. La coppia è stata immortalata in uno scatto che nel giro di pochi minuti è diventato virale sul web. In molti hanno attaccato le istituzioni per un'accoglienza troppo generosa e per ospitare i profughi in alberghi a 35 euro al mese. In molti hanno rimarcato che i due stranieri erano circondati da borse contenenti marchi di lusso (da Louis Vuitton a Prada) mentre tanti italiani faticano ad arrivare a fine mese.

Nina Moric, post e chiarimento

La foto dei presunti migranti è stata condivisa da tantissimi utenti sui social media scatenando nuove feroci critiche nei confronti dei politici italiani. A loro insaputa Samuel L. Jackson e Magic Johnson sono diventati oggetto di invettive e pesanti critiche. 'Shopping e lusso grazie ai soldi dei cittadini'. Sulla questione si è espressa anche la modella croata Nina Moric che ha pubblicato un post nel quale ha sottolineato che è veramente troppo vedere in località turistiche come Forte Dei Marmi e Milano Marittima immigrati che bivaccano sulle panchine.

Successivamente la Moric ha chiarito l'equivoco sottolineando di aver fatto anche uno spot pubblicitario con Magic Johnson.

'In Italia pochi appassionati di basket'

La notizia dell'equivoco social ha fatto il giro del mondo suscitando l'ilarità di alcuni giornali americani. Il Daily Sabah ha rimarcato che in Italia non devono esserci troppo fan hollywoodiani o appassionati di basket. La clamorosa gaffe non ha rovinato la vacanza milionaria di samuel jackson e Magic Johnson.

Quest'ultimo ha affittato un mega yacht e speso oltre due milioni di dollari per festeggiare il suo cinquantottesimo compleanno in costiera amalfitana. L'ex fuoriclasse della Nba ha condiviso con i suoi follower alcuni momenti della mega festa tra deliziosi pietanze e fuochi d'artificio.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!