Nella tarda serata di domenica 17 settembre, Giulia De Lellis si è fatta più di un 'nemico': se fino a quel momento erano in tanti ad aver apprezzato la sua prima settimana al Grande Fratello VIP, un pensiero che ha espresso su un argomento molto delicato, ha fatto cambiare idea a tanti. Parlando di omosessualità e della possibilità di adottare dei bambini anche per le coppie gay, la compagna di Andrea Damante ha detto: 'Penso che la maggior parte dei figli dei gay, diventeranno gay'; un parere alquanto strano quello dato dalla romana che, in poche ore, è stata rimproverata sui social network per quest'affermazione molto superficiale.

Il 'mondo gay' contro Giulia De Lellis: l'affermazione al GF VIP non è piaciuta

Il suo fidanzato Andrea Damante le aveva raccomandato di pensare fino a dieci prima di parlare, ma evidentemente in queste ore Giulia De Lellis ha deciso di non seguire il consiglio del suo uomo e fare di testa sua. A meno di un giorno dalla seconda puntata in diretta del Grande Fratello VIP, infatti, la ragazza ha detto una frase che ha fatto storcere il naso a molti spettatori del reality: l'argomento che stavano affrontando gli abitanti di 'Tristopoli' (Giulia compresa), era quello dell'omosessualità.

Se nei giorni scorsi Marco Predolin è stato preso di mira sul web per alcune affermazioni ritenute offensive per il 'mondo gay', mentre Cristiano Malgioglio ha parlato dell'argomento davanti alle telecamere, le parole usate dall'ex corteggiatrice di Uomini e donne per questa delicata tematica sono state forse un po' troppo superficiali.

Mentre in stazione si discuteva della possibilità delle coppie omosessuali di adottare dei bambini, la ventenne se ne è uscita così: 'Io penso che la maggior parte dei figli dei gay, diventeranno gay'; un pensiero davvero particolare quello che ha espresso la De Lellis davanti a tutti, ma che non ha trovato il pieno consenso degli altri concorrenti. Dopo aver ascoltato le parole della giovane, c'è da dire che la reazione più forte l'hanno avuta gli utenti del web che, in pochissime ore, hanno sollevato una vera e propria 'bufera' mediatica contro Giulia e il suo parere alquanto discutibile sulle adozioni gay.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne

Da una parte c'è stato chi ha difeso la 'gieffina' giustificando questa sua uscita con la sua giovane età, dall'altra c'è stato chi ha addirittura chiesto a chi lavora per il reality di Canale 5 di prendere dei provvedimenti disciplinari nei confronti della concorrente romana.

Giulia De Lellis: le mille polemiche nate prima e dopo il suo ingresso al GF VIP

Anche se il parere che ha espresso sul futuro dei bambini delle coppie gay è stato sicuramente superficiale e non condivisibile, a tanti sembra eccessivo chiedere al Grande Fratello di 'punire' Giulia per quello che ha detto.

I tantissimi fan della De Lellis, infatti, hanno preso le difese della ragazza sui social network, dicendo che sicuramente si è espressa male e che lei non ha assolutamente nulla contro gli omosessuali.

In attesa di scoprire se durante la puntata del gf vip del 18 settembre si discuterà oppure no di questo delicato argomento che ha coinvolto anche Marco Predolin nei giorni scorsi, ricordiamo che questa nata poche ore fa, è soltanto l'ultima di tantissime polemiche che sono state create sul web contro la fidanzata di Andrea Damante.

Da quando si è saputo che la romana avrebbe partecipato al reality, infatti, i suoi 'haters' si sono sbizzarriti per criticarla su qualsiasi cosa dicesse o facesse: la prima 'bufera' mediatica nata attorno a Giulia è stata quella sulla sua professione. Il fatto che un settimanale l'abbia etichettata come 'esperta di tendenze', infatti, non è piaciuto quasi a nessuno.

Anche Andrea, compagno della De Lellis da quasi un anno e mezzo, è stato preso di mira sui social per la scelta di partire per New York proprio il giorno prima del debutto della sua ragazza nel programma.

Insomma, questa coppia, se da un parte è amatissima, dall'altra deve fare ancora i conti con chi non gli perdona il successo raggiunto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto