Amanda Bynes, o meglio, quello che resta dell'ex bambina prodigio di Hollywood: recentemente paparazzata all'interno di un centro commerciale, è apparsa molto appesantita rispetto a come eravamo abituati a vederla sia sul grande che sul piccolo schermo. L'attrice, 31 anni, dopo aver recitato in pellicole come Hairspray e aver condotto un proprio spettacolo "The Amanda Show", nel 2013 è stata costretta ad un ricovero forzato dopo essersi resa protagonista di alcuni eventi incresciosi e dopo aver dimostrato atteggiamenti estremamente dannosi non solo verso la sua persona, ma anche verso chi la frequentava in quel periodo.

Amanda Bynes e la chirurgia estetica: una discesa rovinosa

L'attrice, che era considerata da tutti come una bambolina dal viso d'angelo, ha iniziato a dare i primi segni di squilibrio mentale quando in preda a crisi di identità ha iniziato a torturare il proprio corpo con vari e svariati interventi di chirurgia plastica per cambiare i connotati del volto: diversi, infatti, sono stati i ritocchi al naso e (si mormora) anche alle labbra. Ossessionata dal peso perfetto, Amanda faceva uso di sostanze stupefacenti, era affetta da disordini alimentari e come accaduto anche a Britney Spears è arrivata persino a rasarsi la testa per poi, appena qualche settimana dopo, ripresentarsi sui social con extension.

Amanda Bynes lontana da Hollywood

Passata la bufera, l'attrice - che ha smesso di recitare nel 2012 - in base alle fotografie pubblicate dal Sun sembra davvero lontana anni luce da Holly Tyler, il personaggio che interpretava nella sit-com "Le cose che amo di te". Gonfia e visibilmente appesantita, l'attrice si nasconde dietro grandi occhiali e abiti molto larghi, ma nel corso degli ultimi anni non ha mai rilasciato alcuna intervista circa il suo stato di salute, soprattutto mentale.

Amanda Bynes, lo ricordiamo, è stata anche arrestata per procurato incendio: pare che dopo essersi tolta gli abiti gli abbia dato fuoco con una tanica di benzina che si era procurata da sola, il tutto nel vialetto dell'abitazione di una signora anziana, davanti a diversi testimoni. In seguito a questo episodio, la Bynes è stata ricoverata per schizofrenia: a causa del consumo di droghe e di comportamenti fuori dal normale, Amanda è stata allontanata dal mondo del Cinema anche per alcuni messaggi non troppo simpatici scritti via Twitter all'attenzione di Rihanna e del rapper Drake.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!