Grandi polemiche e nuova bufera shock per questa nuova edizione di Domenica In condotta da Cristina e Benedetta Parodi, le quali hanno preso in mano le redini del programma da Pippo Baudo, presentatore dell'ultima edizione (di scarso successo). Un approdo decisamente molto polemico quello delle Parodi nella fascia pomeridiana della domenica di Raiuno, visto che la rete ha scelto di chiudere L'Arena di Massimo Giletti per dare spazio per tutto il pomeriggio al programma di intrattenimento.

Clamoroso flop per Domenica In su Raiuno: programma a rischio chiusura?

Gli ascolti delle prime puntate di Domenica In, però, sono stati un vero disastro e in rete si parla anche di chiusura anticipata per la trasmissione.

Si mormora, infatti, che il nuovo direttore della rete ammiraglia Rai non sarebbe per niente contento degli ascolti registrati dal programma e forse anche dei contenuti proposti in queste prime due settimane di messa in onda.

Ecco allora che proprio per questo motivo si ipotizza che già dalla puntata in onda oggi 29 ottobre possano esserci dei grandi cambiamenti e delle modifiche alla scaletta. In attesa di vedere se le novità che verranno apportate al programma delle sorelle Parodi da oggi daranno gli effetti sperati, in queste ultime ore c'è stata una nuova bufera shock sulla trasmissione, riguardante però il compenso che percepirebbero le due sorelle.

Svelati i compensi di Cristina e Benedetta Parodi a Domenica In: ecco le cifre shock

Sì, perché sul Fatto quotidiano sono stati svelati i cachet che verrebbero percepiti da Cristina e sua sorella Benedetta per la conduzione di Domenica In 2017-2018. Il quotidiano diretto da Marco Travaglio fa sapere che Cristina percepirebbe dalla Rai un compenso di ben 25 mila euro a puntata mentre sua sorella Benedetta ne riceverebbe circa 12 mila euro.

Compensi che in rete ahnno fatto gridare allo scandalo, visto che in tanti ritengono che non sono 'soldi meritati' visto che la trasmissione non sta ottenendo buoni risultati d'ascolto su Raiuno e di conseguenza non garantisce una buona resa dal punto di vista pubblicitario. Tuttavia va detto che Cristina Parodi, dopo l'indiscrezione pubblicata dal Fatto quotidiano, ha smentito la notizia pubblicando in rete un tweet in cui diceva che 'Magari potesse prendere tutti quei soldi'.

Insomma la conduttrice smentisce ma la polemica in rete non si placa e c'è chi chiede che venga fatta chiarezza.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!