Le condizioni di salute di fabrizio frizzi continuano ad essere al centro della cronaca televisiva. Uno degli ultimi interventi è quello del noto blogger Davide Maggio, che su Twitter ha lanciato un'accusa diretta contro le false notizie sull'attuale stato del popolare conduttore. Il messaggio del titolare del sito davidemaggio.it è stato recepito con preoccupazione da parte dei fan di Fabrizio, visto anche il silenzio che si protrae circa l'eventuale ritorno in televisione del conduttore. Stamani vi avevamo parlato invece del saluto di Carlo Conti, che nella conferenza stampa di un'iniziativa dell'Airc ha voluto abbracciare idealmente il collega e amico.

Il tweet di Davide Maggio preoccupa i fan

"Credo che il pubblico abbia il diritto - esordisce così Davide Maggio su Twitter - ad essere informato correttamente (quest'ultima parola scritta in maiuscolo ndr) sullo stato di salute di un personaggio al quale vuole molto bene". Quel correttamente evidenziato in lettere maiuscole ha preoccupato un po' tutti. C'è infatti chi ha pensato che il blogger sapesse qualcosa di più rispetto a quanto era stato detto fino a quel momento, anche se probabilmente la frase si riferisce alle tante informazioni diverse che sono uscite sul conto del malore occorso a Frizzi mentre registrava una nuova puntata de L'Eredità.

A rispondere agli utenti sul significato delle sue parole è stato Davide Maggio stesso, il quale ha chiarito dicendo: "Forse non mi sono spiegato bene.

Preferirei il silenzio ad informazioni non veritiere. Ho reso l'idea adesso?", ha concluso il blogger. Che sulla salute del conduttore dell'Eredità non ci sia grande chiarezza lo dimostrano le tante notizie trapelate negli ultimi giorni, anche da fonti autorevoli. Su tutte, l'articolo pubblicato sul sito del Corriere della Sera che citava imprecisate fonti sanitarie secondo cui le condizioni del presentatore erano gravi.

Rimangono le dichiarazioni del direttore generale Rai Mario Orfeo, che ha parlato di un Fabrizio Frizzi in graduale miglioramento, augurandogli un pronto rientro a L'Eredità. Allo stesso tempo c'è il tweet con cui l'account ufficiale di Rai Uno ha comunicato al proprio pubblico che L'Eredità è sospesa fino a venerdì 27 ottobre, con al suo posto le repliche degli episodi di Don Matteo 9 insieme a Terence Hill.

In tutto questo, la famiglia non ha voluto che l'ospedale Umberto I di Roma rilasciasse alcun bollettino medico circa le condizioni del presentatore, per preservare la privacy di cui ha diritto ciascuna persona.

Segui la nostra pagina Facebook!