Il programma L'Eredità torna in onda su Rai 1 stasera alle 18.40, dopo la sospensione della scorsa settimana in segno di rispetto per fabrizio frizzi, colpito da lieve ischemia e attualmente ricoverato all'Umberto I di Roma. Al suo posto in qualità di conduttore della fortuna trasmissione ci sarà Carlo Conti, che torna così a L'Eredità dopo tre anni, da quando l'aveva lasciata proprio a Fabrizio per prendere in mano il ruolo di direttore artistico di Sanremo. Si tratta di un ritorno temporaneo per Conti. Infatti, appena starà meglio, Frizzi tornerà al timone del programma, rendendo felici gli oltre 4 milioni di telespettatori che ogni settimana guardano le puntate del quiz Rai.

Il ritorno dopo tre anni

Per Carlo Conti sarà come tornare a casa. Dopo aver plasmato a sua immagine e somiglianza L'Eredità, il conduttore toscano aveva lasciato la sua creatura nelle mani di Fabrizio Frizzi. Quest'ultimo è stato bravissimo nel proseguire il successo del format, senza stravolgere le dinamiche interne del quiz ma apportando soltanto qualche minima variazione risultata gradita agli occhi del pubblico. In termini di pubblico, il programma ha continuato a macinare ascolti record, tanto che in pochi si sono accorti dell'addio di Carlo. Oggi il ritorno, a distanza di tre anni. Durante l'ultima puntata di Tale e quale show, Conti ha voluto salutare Fabrizio, svelando al pubblico di averlo sentito pochi minuti prima al telefono e che stava guardando la trasmissione.

Concludendo il suo abbraccio virtuale al popolare presentatore televisivo, Carlo ha detto emozionato: "Torna presto, abbiamo bisogno di te". Su Twitter, l'account ufficiale della trasmissione ha postato un tweet rilanciando la frase appena pronunciata dal conduttore e raccogliendo oltre 400 mi piace in pochi minuti.

La famiglia di Frizzi chiede riserbo

Intanto, la famiglia di Fabrizio Frizzi ha chiesto di rispettare la loro privacy in un momento così delicato, attraverso un comunicato redatto nel fine settimana.

Nella serata dello stesso giorno c'è stato poi il saluto in diretta di Carlo Conti al collega nonché amico. Un saluto che dovrebbe teoricamente tranquillizzare i più scettici ma che non aiuta a comprendere ancora oggi quali siano le reali condizioni di salute del noto presentatore. La settimana appena iniziata probabilmente chiarirà meglio la situazione. Sette giorni fa il malore durante la registrazione di una nuova puntata de L'Eredità. A distanza di una settimana si farà luce sulla vicenda che ha interessato migliaia di italiani?

Segui la nostra pagina Facebook!