Il talent di Canale 5, Tu si que vales, non smette di sorprendere ed anche l'ultima puntata di sabato 25 novembre è stata un grande successo di ascolti. Più di 5 milioni di telespettatori hanno seguito il programma prodotto dalla Fascino, società di produzione di Maria De Filippi. Tu Si Que Vales ha confermato, per l'ennesima volta, di essere la trasmissione più vista dell'autunno 2017. Merito sicuramente dell'ironia dei giudici, che con il loro "saper fare" riescono a divertire e ad essere parte di ogni esibizione in studio. Nulla ha potuto il film in onda su Rai 1, Io Ci Sono, dedicato a Lucia Annibali che ha fatto ascolti bassi.

Maria De Filippi, dunque, si conferma come regina incontrastata della televisione italiana ed il terrore di ogni concorrenza che si trovi a fronteggiarla. Nemmeno Tale e Quale Show, nelle due puntate andate in onda eccezionalmente il sabato, è riuscito ad impensierire il talent della bionda conduttrice che prevalso anche in questi casi.

Tu Si Que Vales 25/11: la commovente esibizione di Michele

Tu Si Que Vales, ancora una volta, domina il sabato sera televisivo, nonostante la presenza delle partite di serie A nella medesima fascia oraria. Infatti, in contemporanea, sulle pay tv stava andando in onda in diretta la partita di Serie A Cagliari Inter, finita 3-1 per i nerazzurri. Nonostante ciò, "Queen Mary" ha mantenuto il suo altissimo numero di telespettatori fedeli.

Tra le esibizioni che hanno colpito positivamente i giudici, come non citare quella di Michele Cafaggi, che con le bolle di sapone ha regalato un grande spettacolo in studio. Teo Mammucari ha commentato così "Mi hai fatto pensare a mia figlia, è una cosa che ha fatto emozionare tutti, soprattutto i bambini.

È stato magico", mentre Gerry Scotti ha detto "Ci hai fatto sognare e tornare bambini, abbiamo visto molti spettacoli con le bolle di sapone ma nessuno come il tuo. Ti muovevi un po' come Benigni".

Grandi ascolti anche per l'ultima puntata

Anche l'ultima puntata di Tu Si Que Vales è stata un grandissimo successo, superando nettamente la concorrenza di Rai 1 che ha messo in replica, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il film Io Ci Sono con Cristiana Capotondi nel ruolo di Lucia Annibali, avvocatessa di Urbino.

La Annibali nel 2013 è stata sfregiata con l'acido da Luca Varani, che è stato poi condannato a 20 anni di prigione. I dati auditel del prime time di sabato 26 novembre delle ammiraglie ci dicono che: Il film tv Io ci sono, in replica, ha registrato un netto di 2.215.000 telespettatori, share 10.02% e Tu Si Que Vales ha raccolto ben 5.560.000 telespettatori ed uno share del 29.42%.

Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!