Dragon Ball Super, la nuova fortunata serie animata di Akira Toriyama, riguardante le avventure del simpatico Super Saijan Goku e dei suoi amici e soprattutto dei nemici, ritornerà in Italia sulle reti Mediaset, precisamente su Italia1.

La serie Giapponese, in onda da luglio 2017, fino ad oggi conta 119 puntate trasmesse puntualmente ogni Domenica mattina in madre patria e disponibili tradotte e sottotitolate da appassionati in varie lingue anche su youtube.

Dragon Ball Super è stata già acquistata in parte da Mediaset, infatti fin ora sono state trasmesse su Italia 1 due tranche di solamente 52 puntate. Nella prima parte di 27 episodi sono stati introdotti due nuovi personaggi divini Beerus (dio della distruzione del settimo universo) e Whis (angelo e maestro di Beerus) che stanno avendo particolare rilevanza, introducendo due nuove trasformazioni e un nuovo scontro con il nemico di vecchia data Freezer, mentre nella seconda parte abbiamo assistito ad un torneo tra il sesto e settimo universo per capriccio di Beerus e di suo fratello Champa (dio della distruzione del sesto Universo). Nelle ultime puntate invece si intravede l’inizio della nuova saga, riguardante il futuro di Trunks e di Black Goku.

Da gennaio i nuovi episodi di Dragon Ball Super su Italia1

Italia 1 informa gli appassionati telespettatori tramite la pagina ufficiale su Facebook che si sono già messi al lavoro nel doppiaggio delle nuove puntate e che saranno trasmette in onda in prima Tv italiana assoluta a partire dal 2 gennaio 2018 alle ore 14:35. Le puntate riprenderanno dalla numero 53.

Nuovo arco narrativo, Trunks del futuro e Black Goku

In questa nuova saga arriva con la macchina del tempo il figlio di Vegeta e Bulma, Trunks, ritornato dal futuro per cercare aiuto dal padre e da Goku per sconfiggere un nuovo nemico, Black Goku, che il coraggioso Super Saijan non è riuscito a battere e che a quanto pare sembra avere le sembianze di Goku ma con intento e sguardo decisamente più cattivo.

Nuove trasformazioni, nuovi livelli di combattimento, nuove tecniche, nuove fusioni e nuovi personaggi ci aspetteranno su Italia1 a partire da martedì 2 gennaio 2018.

Inoltre sempre sullo stesso post nella pagina Facebook di Italia 1 ci chiama Oliviero Corbetta che in questa saga sarà impegnato a doppiare Gowasu, ex Kaiohshin dell'universo dieci che sta addestrando il più giovane Shin Zamasu.

Dragon Ball Super sta riscuotendo molto successo sia in patria che nel mondo, infatti nel 2017 ha fatto registrare incassi superiori alla concorrenza, vale a dire l’altro seguitissimo anime giapponese One Piece.

Ecco gli incassi che la Bandai, azienda giapponese produttrice di giocattoli, ha registrato nel 2017, con One Piece 225.000.000 euro e con Dragon Ball Super 656.000.000 euro, mentre la Toei, studio di animazione giapponese, ha incassato soltanto 32.000.000 con One Piece e ben 59.000.000 euro con Dragon Ball Super.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto