Da un giovane che vuol manifestare i suoi sentimenti nel confronto del padre ad una figlia che volta le spalle alla famiglia. Non sono mancate le emozioni nel corso della terza puntata di C’è Posta per Te. La trasmissione condotta da Maria De Filippi si è aperta con la commovente storia di Danilo che ha riservata una sorpresa speciale a papà Palmiro. Il giovane ha spiegato che il genitore non è più lo stesso da quando è morto il fratello Vincenzo.

Pubblicità
Pubblicità

Il napoletano ha riferito che tra i due c’era un profondo legame. ‘Stavano sempre insieme e condividevano la comune passione per la Roma’. Una complicità spezzata da un terribile incidente stradale verificatosi due anni fa nella notte di Halloween. ‘Non sono riuscito a dire a mio fratello quanto bene gli volevo e da quel momento mi sono ripromesso di comportarmi diversamente’. Timido e introverso il giovane ha deciso di superare le sue insicurezze e dire grazie al papà negli studi di C’è posta per te. ‘Sono fiero di lui e nel contempo voglio ricordargli che ho ancora bisogno di lui’.

Pubblicità

La conduttrice gioca a calcio balilla con i giallorossi

Palmiro non ha trattenuto le lacrime nel sentire le dolci parole del ventenne. ‘Lui ha un carattere molto chiuso, non me l’aspettavo’. In studio è entrata anche la moglie che ha stretto in un lungo abbraccio il consorte. Dopo tanto dolore Danilo ha invitato il padre a guardare verso la scaletta d’ingresso. ‘C’è una sorpresa per te’. A questo punto sono entrati in studio i centrocampisti della Roma Alessandro Florenzi e Radja Nainggolan che hanno consegnato alcuni doni all’esterrefatto Palmiro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Maria De Filippi C'è Posta Per Te

Prima di lasciare lo studio i due giallorossi si sono resi protagonisti di una partita a calcio balilla alla quale ha partecipato anche Maria De Filippi. Da rilevare che Florenzi non ha trattenuto le lacrime durante la narrazione della storia. Di ben altro tenore la storia successiva con la signora Monia che ha tentato invano di ricomporre il rapporto con la figlia. La famiglia laziale è stata protagonista di un duro confronto in studio.

La donna ha spiegato ha riferito di non vedere da tempo la figlia e di aver scoperto soltanto attraverso Facebook di essere diventata nonna per la seconda volta. I litigi tra mamma e figlia sono iniziati fin dalla decisione della figlia di andare a convivere con il fidanzato Cristian dopo solo quattro mesi di fidanzamento. Dopo essersi sposata di nascosto in comune Eleonora i genitori si erano offerti di darle una mano per celebrare le nozze in chiesa e per il successivo ricevimento.

Pubblicità

‘Abbiamo coperto un vecchio debito di 18 mila euro di mia figlia ed eravamo pronti a spenderne altri diciassettemila per la cerimonia’. La location del matrimonio, gli invitati ed altri aspetti economici hanno generato l’allontanamento di Eleonora dalla famiglia. ‘Ora sono più serena’.

'All'asilo andavo da sola, mai rimproverato papà'

Il papà e la sorella hanno ribattuto sottolineando di averla sempre aiutata e di non aver mai avuto problemi con lei.

Pubblicità

La giovane non ha voluto fare passi indietro affermando che la madre è la gran burattinaia della famiglia. Le parole pronunciate con livore dalla romana hanno provocato la reazione della conduttrice: ‘Come fai a trattarli come estranei’. Nel discorso è intervenuta la signora Monia che ha spiegato di aver commesso l’errore di non aver mai dato uno schiaffo alla figlia. L’affermazione è stata salutata con una standing ovation del pubblico in studio. Maria De Filippi ha tentato, con toni decisi, di far cambiare idea alla giovane. ‘Ti rivolgi a loro come se fossero assassini’. Quando il papà ha ricordato ad Eleonora di quando andava a prenderla alla scuola materna la ragazza ha ribattuto che non poteva andarci da sola. Qui la presentatrice ha piazzato l’ultimo affondo: ‘All’asilo andavo da sola perché era vicino e non mi sono mai permesso di rimproverare mio padre perché non mi accompagnava’. Nonostante la mediazione della De Filippi la giovane ed il marito hanno deciso di non aprire la busta e di lasciare lo studio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto