Tutto pronto, o quasi, per l'edizione numero sessantotto del Festival della canzone italiana. Sanremo 2018 sarà condotto da Claudio Baglioni, voce storica della musica nazionale con accanto l'energia di Michelle Hunziker e di Francesco Favino.

Le scelte artistiche e musicali di Claudio Baglioni lasciano ancora oggi tutti i critici perplessi circa la riuscita di Sanremo 2018 in termini di ascolti e successo mediatico.

Pubblicità
Pubblicità

Nessuna eliminazione, nessun ospite made in Hollywood e pochi cantanti provenienti dai talent come Amici e X Factor, con i malumori di alcuni volti noti della Tv italiana. Nelle ultime ore a far parlare è l'impianto scenografico che vedremo nella nuova edizione di Sanremo.

La tela bianca di Sanremo 2018

Emanuela Trixie Zitkowsky è il nome di chi curerà la scenografia del Festival di Sanremo e non è la prima volta. Già nel Sanremo 2014 condotto da Fabio Fazio aveva ricevuto lo stesso incarico conseguendo un ottimo risultato come gradimento.

Festival di Sanremo 2018, Big in gara, elenco cantanti
Festival di Sanremo 2018, Big in gara, elenco cantanti

Claudio Baglioni ha voluto di più. Una tela bianca. Il conduttore del Festival ha voluto fortemente uno scenario bianco e che richiamasse la figura del classico auditorium, cosi da far risaltare maggiormente i cantanti, le loro canzoni, le loro voci, piuttosto che luci, fiori, disegni. Claudio Baglioni ha definito il prossimo palcoscenico di Sanremo 2018 "diabolicamente affascinante", una tela vuota che pian piano, serata dopo serata, verrà colorata, imbrattata dalla musica, dalle emozioni, dalle voci di tutti i cantanti di Sanremo.

Pubblicità

E' il Festival dell'immaginazione, cosi come pensato da Claudio Baglioni.

Solo alla fine sapremo se la scelta sarà premiata o meno, ma di certo si è già creato un clima di grande attesa, di novità, di scommessa sulle sorti del tanto amato Festival che ogni anno mette in moto un circo mediatico che coinvolge musica, arte, gossip e tutti i media.

Emanuela Trixie Zitkowsky

E' una nota scenografa italiana laureata all'Accademia delle Belle Arti di Roma. Dal 2000 ha collaborato con le reti Mediaset per le scenografie del Grande Fratello, La Fattoria, Vite alla specchio, Bisturi nessuno è perfetto, Papirazzo, Operazione Trionfo.

In casa Rai ha curato le scene di Sanremo 2014, Cronache marziane, Tatami, Vanoni più che mai e altri format. Ha lavorato anche con Sky realizzando la scenografia del format Fiorello Show, per Real Time ha curato Paint your Life e Cucina con Ale.

Leggi tutto