Nadia Toffa [VIDEO]il 2 dicembre 2017 è stata colpita da un malore improvviso. La bresciana è stata per circa un mese al centro delle notizie di cronaca, 'merito' ovviamente della popolarità acquisita nel corso degli anni dalla ''iena''. Si perché da inviata la donna è passata a conduttrice de "#Le Iene" in televisione. Non vi è mai stata pero la sensazione che la Toffa fosse intenzionata ad abbandonare la sua missione di avviare delle inchieste e portarle al termine, per ultima quella sugli esperimenti del Gran Sasso. Nemmeno le critiche degli haters sembravano averla fermata, nonostante fosse ormai una pratica ripetuta quella della pressione mediatica nei confronti di una donna spesso intromessa in affari loschi.

Accaduto e ripresa

Come molti sapranno Nadia Toffa è stata sopraffatta da un malore a Trieste durante una delle sue incursioni per “Le Iene”. Situazione preoccupante per la donna mandata di corsa all'ospedale più vicino ovvero quello di Cattinara di Trieste. Successivamente la donna è stata trasferita al San Raffaele di Milano dove ha proseguito le cure e dove è stata per diversi giorni in rianimazione.

Detto ciò, dopo diverse settimane la Toffa è tornata a mostrarsi in pubblico attraverso i social prima e successivamente paparazzata da alcuni fotografi in compagnia di mamma e amiche. Adesso le apparizioni da raccontare sono quelle televisive poiché nella giornata del 13 gennaio andrà in onda la prima intervista posta malore della bresciana a Verissimo.

Aspettando di tornare a “Le Iene” la donna ha avuto modo di raccontarsi ai microfoni di Silvia Toffanin: alle domande della conduttrice del talk la bresciana ha confermato di stare bene e di non aver mai rischiato di morire, contrariamente a quanto detto da numerose testate giornalistiche che hanno preso a cuore la situazione della Toffa.

Il ritorno in tv di Nadia Toffa

Dopo notizie allarmanti [VIDEO] e settimane di apprensione, Nadia Toffa ha sottolineato di essersi sentita in colpa per aver fatto preoccupare i genitori e gli amici, ma anche la gente da casa che grazie ai social ha mostrato affetto alla conduttrice de “Le Iene”. E' proprio per via di chi le ha mostrato affetto che la bresciana in più occasioni durante la sua ripresa si è commossa, capendo come tante persone stessero soffrendo per lei: adesso però è l'ora di lavorare e la presentatrice televisiva ha annunciato pubblicamente il ritorno nel suo programma l'11 febbraio per far tranquillizzare cosi tutti quelli preoccupati per l'accaduto ma anche per riprendere il lavoro che tanto le piace fare. Per osservare l’intervista completa basta sintonizzarsi su Canale 5 sabato 13 gennaio. #Anticipazioni Tv