A Domenica Live, durante la puntata andata in onda ieri 25 febbraio 2018, si è parlato ancora del caso di Francesco Monte che avrebbe introdotto della droga all'Isola dei Famosi. In studio erano presenti tutti gli esclusi del reality, ossia Cecilia Capriotti, Craig Warwick, Nadia Rinaldi, che ha già espresso il suo parere sul fatto in più di un'occasione, [VIDEO] e naturalmente Eva Henger. Quest'ultima, che ha sollevato il caso, per dimostrare di essere sincera ha deciso di sottoporsi alla macchina della verità, superando la prova in modo eccellente.

Nuove prove contro Francesco Monte

Tutta la prima parte di Domenica Live è stata dedicata al cosiddetto 'canna-gate', scoppiato all'interno dell'isola dei Famosi, che sembra ancora lontano dalla soluzione.

Tanti sono stati i momenti di tensione: in primis Eva Henger ha accusato Craig Warwick di mentire, visto che il sensitivo continua sostenere di non sapere nulla e di non aver visto nulla. Poi Cecilia Capriotti ha confessato che Francesco Monte era stato già avvertito dalla produzione che Eva lo avrebbe accusato in diretta, venendo meno alle regole del programma, visto che i due gruppi di naufraghi non dovevano sapere nulla di ciò che accadeva nell'altra isola. infine come se non bastasse, Max Laudadio e Valerio Staffelli sono arrivati in studio con una prova audio ascoltata solo dalla D'Urso che dimostrerebbe quanto la tesi della Henger sia vera.

Ma non è finita qui: l'attrice di origini ungheresi ha deciso di sottoporsi alla macchina della verità, che in Italia non ha valore giuridico, ma che in America viene addirittura utilizzata per mandare in carcere criminali.

Eva è decisa a provare che non sta mentendo [VIDEO], e che addirittura i suoi compagni avrebbero prima detto di appoggiarla per poi lasciarla da sola in questa battaglia. Inoltre, la donna ha aggiunto che i naufraghi avrebbero avuto tutta l'intenzione di buttare fuori l'ex tronista, forse perché ritenuto più forte e il preferito del pubblico.

Eva Henger si sottopone alla macchina della verità

Alla macchina della verità, Eva Henger ha risposto con un semplice si o no, ma sta di fatto che tutte le sue affermazioni sono state ritenute veritiere dal criminologo che ha diretto questo momento molto delicato. Barbara D'Urso, dopo le domande preliminari, ha chiesto se i compagni di reality usciti dal gioco avessero mentito e se tutte le affermazioni portate avanti dall'attrice fosse vere. La Henger non ha avuto dubbi e punto per punto ha confermato le sua confessioni sul caso Monte.

Aggiungendo di non fare nulla solo per vendetta nei confronti di Francesco Monte, che continua a tenersi lontano dalle telecamere [VIDEO], Eva ha voluto evidenziare la sua sicurezza sulla questione, altrimenti avrebbe rischiato davvero una figuraccia. Vedremo cosa accadrà adesso, soprattutto alla luce di una nuova prova contro Monte: continua, quindi, la guerra mediatica!