Giovedì 15 marzo andrà in onda la nona puntata [VIDEO] della longeva fiction "Don Matteo", durante la quale il protagonista finirà vittima di un rapimento. Infatti il parroco interpretato da Terence Hill verrà sequestrato e tenuto prigioniero da una giovane: un gesto all'apparenza inspiegabile. L'aiuto del maresciallo Cecchini si rivelerà fondamentale per il sacerdote.

Intanto in paese arriverà la sorella della capitana. Quest'ultima dovrà fare i conti con le sue fragilità sentimentali, poiché non si sentirà ancora certa dei sentimenti che prova per Marco, evitando così di iniziare una storia d'amore con lui.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Anna, infatti, non riesce a dimenticare una precedente delusione amorosa, legata alla decisione dell'ex fidanzato di farsi prete, rinunciando così al matrimonio.

Quali sono, dunque, le principali anticipazioni del nono appuntamento di "don matteo 11", che vanta come protagonisti Terence Hill e Nino Frassica [VIDEO]?

La delusione di Chiara, sorella della capitana

Durante l'ottava puntata, Anna e Marco si sono concessi un bacio, che però hanno archiviato come un banale errore.

Invece, nel corso del prossimo appuntamento del 15 marzo, Cecchini proverà a rincuorare Chiara, sorella della capitana, anche lei tormentata da una serie di sofferenze amorose. La ragazza, dopo essere stata invitata a cena dal maresciallo, oppressa dai suoi dubbi e debolezze scapperà via, facendo perdere le sue tracce: Cecchini, senza informare Anna, si metterà alla ricerca della giovane che, nel frattempo, prenderà la decisione di perdonare il fidanzato.

Sofia alla ricerca dei genitori: arriva un nuovo parroco

Sofia continuerà ad indagare sul suo passato, e potrebbe essere giunta ad una svolta, avendo trovato tracce importanti sul padre. Con Seba, invece, la situazione resterà pressoché immutata, soprattutto a causa delle incertezze del giovane, il quale sembra essere diviso tra la sua fidanzata e l'amore per Sofia.

Nel primo episodio del 15 marzo verrà ucciso uno psicoterapeuta e, di conseguenza, partiranno delle indagini piuttosto delicate. Invece, durante il secondo appuntamento, si assisterà al rapimento di Don Matteo e contemporaneamente all'arrivo di un nuovo sacerdote in paese. Il parroco, però, non sarà ben accolto dagli spoletini, e anche Cecchini proverà a fare in modo che il giovane ecclesiastico vada via, affinché non sostituisca Don Matteo.