Il sito ufficiale Formula1.com ha appena annunciato che nel 2018, sotto la gestione di Liberty Media, neofita nella massima formula, verrà lanciata una nuovissima ed innovativa piattaforma interattiva che permetterà agli appassionati del Mondiale e di molti altri campionati del motorsport di seguire gare e campionati in un modo assolutamente nuovo e sopra le righe rispetto ai già conosciuti canali televisivi ed on demand come Sky e Now Tv ed alla copertura in chiaro di TV8.

Visione di gara interattiva, cameracar su ogni vettura e dati in tempo reale

Nell'era della continua evoluzione tecnologica, la Formula 1 vuole tentare il sorpasso sui canali di trasmissione già noti offrendo una copertura eccezionale e mai vista prima, che va ben oltre l'on demand a pagamento già disponibile: con f1 TV lo spettatore avrà la possibilità di seguire per ogni gara un live streaming privo di pubblicità con telecronaca in multilingue, accessibile ovunque tramite qualsiasi supporto dallo smartphone alla smart tv di casa.

A dir poco originale ed unico, il servizio di F1 Tv darà la possibilità agli appassionati di personalizzare la propria esperienza di visione della gara in modo molto vario, offrendo la diretta non solo delle comuni camera in pista e sulle monoposto, ma anche con collegamenti, visualizzabili a discrezione dell'utente, con i box ed addiritura con le postazioni di controllo. In tempo reale si potranno visualizzare dati tecnici ed highlight della competizione in corso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Formula 1

Dalle prove libere alla premiazione passando per conferenze pre e post sessioni gli abbonati avranno la possibilità di scegliere in qualsiasi momento di quali contenuti usufruire, con un'interfaccia interattiva che permetterà di scegliere in tempo reale di seguire un pilota piuttosto che un'altro, da quale punto di vista oppure di seguire per esempio (vedi foto) il cameracar di due piloti in contemporanea, cosa che regalerà allo spettatore un'esperienza entusiasmante e completa a livelli mai visti prima.

Cominciando con l'accesso tramite desktop e web, F1Tv si renderà gradualmente disponibile anche sui vari Apple Store, Google Play, Amazon e Android andando a cercare un target vastissimo: indiscrezioni parlano di un costo a dir poco competitivo di 10 euro al mese di abbonamento, con soluzioni anche più economiche che proporranno la riproduzione dei contenuti in differita.

Secondo le dichiarazioni degli addetti ai lavori, Liberty Media "si propone semplicemente di mettere una pietra angolare per il futuro dell'evoluzione digitale, offrendo ai fan più coinvolti della F1 il miglior servizio disponibile per guardare i Gran Premi live e offrire un'esperienza straordinaria, la migliore al mondo per un cliente".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto