Una giornata triste per la televisione italiana. Un emorragia ha stroncato Fabrizio Frizzi [VIDEO] che aveva da poco compiuto 60 anni. Il conduttore televisivo era stato ricoverato per qualche giorno all’ospedale Sant’Andrea di Roma il 23 ottobre scorso, quando aveva avvertito un malore durante la registrazione de L’Eredità. In un primo momento si era parlato di una leggera ischemia e il ritorno a casa del conduttore dopo pochi giorni aveva fatto sperare i telespettatori che avevano imparato ad amarlo ed apprezzarlo in questi anni. A dicembre il ritorno in tv con la staffetta con Carlo Conti a L’Eredità, condotta fino alla puntata di domenica 25 marzo.

Poi la tragica notizia all’alba di un triste lunedì mattina. Frizzi aveva affrontato silenziosamente la sua malattia e solo negli ultimi tempi aveva fatto intuire che il malanno era molto più grave rispetto a quanto era stato riferito nei mesi precedenti. Costernati colleghi e amici dell’artigiano della televisione che hanno ricordato l’eterno ragazzo con messaggio social su Twitter e Facebook.

Tutti i programmi sospesi da Rai e Mediaset

Sia la Rai, dove Frizzi ha trascorso tutta la sua vita artistica, che Mediaset hanno deciso di rivoluzionare i palinsesti. Diverse trasmissione sono state annullate. In primis I Fatti Vostri su Rai 2 che Frizzi aveva condotto nei primi anni con Giancarlo Magalli. Stesso discorso per La Prova del Cuoco, Detto Fatto, L’Eredità e i Soliti Ignoti (sostituiti da un lungo speciale sul presentatore televisivo).

Sospesa anche la trasmissione di Fazio Fuori che tempo che fa. Sulla falsa riga della tv di Stato anche i vertici di Cologno Monzese hanno deciso di variare la programmazione. Maria De Filippi [VIDEO] e Paolo Bonolis non hanno mandato in onda Uomini e Donne e Avanti un altro. Successivamente sul sito di Retequattro è stato annunciato che la trasmissione Ieri Oggi Italiani non andrà in onda in segno di rispetto per il lutto che ha colpito la conduttrice Rita Dalla Chiesa.

In onda Striscia e Pio e Amedeo

Al posto del programma curato da Maurizio Costanzo andrà in onda il film di John Travolta ‘Codice Swordfish’. Andranno regolarmente in onda Striscia la notizia su Canale 5 e l’esilarante programma Emigratis su Italia 1 con protagonisti pio e amedeo. La conferma è arrivato dal profilo social della trasmissione. Non sono mancate le polemiche e le divisioni social con alcuni utenti che hanno criticato la decisione di Mediaset ed altri che hanno rimarcato che il momento migliore per ricordare un uomo che amava sorridere.