Ieri, sabato 14 aprile 2018 è andato in onda in prima serata su Canale 5 il secondo serale di Amici 17 e come sempre gli alunni della squadra bianca e della squadra blu si sono messi alla prova per poter continuare la loro scalata fino all'agognato traguardo. Ora, il gioco si sta facendo più duro ed è molto difficile rimanere in gara e ci riuscirà solo chi si impegnerà seriamente. I professori e la commissione esterna dei giudici hanno nuovamente valutato le tutte performance di canto e di ballo degli allievi, osservandone i possibili progressi ottenuti durante la settimana scorsa.

Carmen Ferreri batte Einar Ortiz e Matteo Cazzato

Carmen Ferreri è l'allieva trionfatrice della seconda puntata di Amici 17.

La giovane ha ottenuto l'ammissione al terzo serale, dopo che ieri i giudici della commissione esterna l'ha giudicata più brava di Matteo Cazzato e Einar Ortiz (vincitori della puntata del 7 aprile). Nella terza manche la cantante siciliana si è esibita sulle note de "Gli uomini non cambiano" di Mia Martini, nella seconda con il brano "L'amore altrove" di Francesco Renga e Alessandra Amoroso e nella prima con "I will always love you" di Whitney Houston, una delle più importanti icone della musica pop internazionale. Secondo il regolamento della trasmissione, Carmen non ha potuto salvare nessuno dei suoi compagni d'avventura, mentre il direttore artistico Luca Tommassini ha ammesso nuovamente in gioco il ballerino Bryan Ramirez.

Doppia eliminazione e varie polemiche: ecco che cosa è accaduto

Oltre alla proclamazione del vincitore, è arrivata anche quella della doppia eliminazione [VIDEO].

Quest'ultima è ricaduta su Daniele Rommelli e Sephora Ferrillo, ballerini della squadra blu. A votare per la loro esclusione dal talent è stata la commissione interna dei professori di ballo e tale scelta è stata piuttosto criticata da parte dei telespettatori sui social. "Ma voi avete la segatura potente nel cervello! Daniele aveva questa esibizione bomba e voi non lo avete fatto esibire per settimane? Shock" ha scritto uno degli utenti sconcertati su Twitter.

Inoltre, Daniele non è stato solo apprezzato come ballerino ma anche come persona, in quanto ha detto una bellissima frase d'esempio per tutti i professori e non solo: "Far smettere di fare arte ad una persona è come ucciderla, quindi non insultate ma date consigli". Insomma, riuscianno queste parole a calmare le spiacevoli polemiche [VIDEO] scoppiate in puntata solo perché una ballerina non possiede un fisico che rappresenta i canoni standard della danza? Chissà, tutti noi ce lo auguriamo.