Ieri si è conclusa una nuova puntata di Ballando con le Stelle, programma condotto da milly carlucci e Paolo Belli dedicato alla danza sportiva. Dopo alcune voci su un possibile rinvio a causa della prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi la rete ammiraglia ha deciso di mandare in onda lo stesso il talent. Allora come non iniziare ballando sulle note di Alleluja ricordando il combattente con il sorriso, tanto amico della padrona di casa? Ma soprattutto è stata ricordata anche la sua esperienza all'interno del programma quando fu un concorrente in coppia con la bravissima Samatha Togni.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ballando con le Stelle

Anche nella quarta puntata non sono mancate le sorprese che riserva ogni sabato il talent di danza. Ieri infatti al termine dell'esibizione di Akash Kumar in coppia con Veera Kinnunen non è mancato lo strascico di polemiche iniziate già lo scorso sabato.

Le scuse di Akash Kumar

La scorso settimana per il modello di origini indiano/brasiliane è stata una settimana piuttosto movimentata a causa delle tante voci di corridoio che giravano nel web. Ricordiamo infatti che Akash in passato si è presentato in altri programmi tv e in spot pubblicitari sotto forma di un altro nome. [VIDEO]

Proprio in merito a quest'argomento tirato fuori da Selvaggia Lucarelli la scorsa settimana Akash si scusò, ma nel modo sbagliato. Per discolparsi dell'accaduto fece una grande gaffe associando la città Verona ad un'appartenenza politica tendente a destra e a causa di questa scusante ridicola, ebbe anche un acceso diverbio con la criminologa Roberta Bruzzone. [VIDEO]

Questa settimana però Akash dopo aver capito della gravità delle sue parole nei confronti della città veneta al termine della sua performance ha subito rivolto delle scuse nei confronti della cittadinanza veronese.

Ma ancora una volta è riuscito a dividere la giuria sul suo comportamento.

Dopo aver ricevuto ancora una volta delle critiche da una parte della giuria Akash è rimasto in silenzio, a differenza della scorsa settimana che era sembrato piuttosto arrogante. Ancora una volta il concorrente in gara è stato definito falso in un primo momento da Selvaggia Lucarelli per poi essere appoggiata anche dalla Bruzzone e dal direttore Sandro Mayer.

Purtroppo anche la sua esibizione questa volta non è stata all'altezza delle altre volte, ma nonostante tutto è riuscito ad ottenere un buon punteggio ed anche grazie al televoto ha raggiunto il passaggio del turno alla prossima puntata.