Scoprire da un sito internet che la tua compagna con la quale sei insieme da tanti anni passeggia allegramente e beatamente con un altro e ci va pure a cena. E' successo, nelle scorse ore, all'attore Massimo Boldi. Il 're del cinepanettone' non si è fermato alla lettura della (brutta) notizia, ma l'ha persino condivisa sui suoi profili social ottenendo il conforto virtuale di centinaia di fans. E, dopo ore di riflessioni, questa mattina all'alba ha commentato: 'Ho ricevuto la grazia da mia moglie che 14 anni fa mi ha lasciato' le parole dell'attore sui social.

La compagna di Massimo Boldi fotografata con un altro uomo

massimo boldi e loredana de nardis sono insieme da quasi 14 anni, ma probabilmente, dopo le ultime uscite e i commenti dell'uomo, la loro storia è arrivata al capolinea.

I due si erano conosciuti dopo la morte di Marisa Selo, la moglie dell'attore. [VIDEO]Lei era un attrice di Frosinone che ha sempre avuto ambizioni nel mondo dello spettacolo e, grazie anche alle numerose conoscenze del nuovo compagno, era riuscita a fare alcune parti in diversi film anche insieme allo stesso Boldi. La storia tra l'attore lombardo e la De Nardis è arrivata probabilmente ai titoli di coda: secondo quanto riportato da 'Dagospia', la donna stata fotografata mentre passeggiava per strada con un uomo misterioso. Successivamente i due sono stati fotografati al ristorante per una cena a lume di candela. Gli scatti della passeggiata e della cena sono stati pubblicati dal sito di gossip diretto da Roberto D'Agostino.

Boldi commenta: 'Ho avuto la grazia...'

E Boldi? L'attore, sui suoi profili social, è rimasto ovviamente sorpreso e deluso dal (presunto) tradimento della donna, ma apparentemente non troppo turbato.

Tutt'altro. Boldi ha condiviso la notizia riportata da 'Dagospia' venerdì pomeriggio suoi suoi profili social. Su Twitter e Facebook (i due profili dell'attore sono collegati) ha ricevuto centinaia di messaggi di solidarietà da parte dei suoi numerosissimi fans. A distanza di quasi 24 ore dall'uscita della notizia, Boldi sembra aver dato il 'benservito' alla De Nardis: 'Il 28 Aprile 2004 - ha ricordato Boldi - è salita al cielo mia moglie. Dopo 14 anni dalla sua scomparsa nel giorno del suo anniversario, ho ricevuto la grazia. Un Satanasso di nome Loredana De Nardis era entrata nella mia mente per distruggermi, ebbene l’Angelo custode ha combattuto fino a eliminarlo del tutto. Grazie Marisa, ovunque tu sia'.