Nadia Toffa stanca e debilitata per via delle cure contro il cancro, comunica ai suoi fans, con un messaggio su Facebook, che quest'anno non sarà la conduttrice de Le Iene [VIDEO]. Nello stesso messaggio però tranquillizza tutti, poiché mancherà solo momentaneamente, promette infatti di tornare molto presto in TV, già dalla prossima settimana, non appena si sarà ripresa dalla cura.

Nel frattempo augura anche buona fortuna ai suoi colleghi, che inizieranno senza di lei. Il suo post ha ricevuto migliaia di like e commenti affettuosi da parte di tutti quelli che la seguono e che non vedono l'ora di rivederla sul piccolo schermo alla conduzione del programma; gli augurano di riprendersi presto, e le stanno accanto come si sta accanto ad un'amica, la incoraggiano e la aspettano pazientemente, rassicurandola e ricordandole che la cosa importante è che lei, in primis, stia meglio.

Il malore di Nadia Toffa

A trieste, il 2 Dicembre dello scorso anno, Nadia Toffa era stata colpita da un malore mentre si trovava li per un incontro con il segretario di un sindacato, e si accingeva ad andare a prendere il treno del ritorno. Racconta che di mattina stava male, e mentre era al telefono con Davide Parenti, lui le ha fatto notare che era 'rallentata'. L'ultima cosa che ricorda della mattina è che la receptionist le aveva chiesto se avesse bisogno di aiuto con le valigie, e che da li a poco è arrivato il taxi, dopo di che, è caduta a terra, e da quel momento non ricorda più niente, se non l'ambulanza, su cui non era mai salita.

Inizialmente pensava fosse accaduto un incidente, solo in un secondo momento ha capito che quell'ambulanza era la sua, e ha ricominciato a prendere conoscenza.

Un'altra esperienza fatta 'grazie' a questo malore è quella dell'elicottero. La Toffa infatti racconta, che non appena sveglia, dopo circa 5 ore in cui per lei il tempo si è fermato, ha trovato accanto a se Max, suo collega e amico, conduttore anche lui del programma; gli chiede come mai fosse li, poiché ancora non si rendeva conto della gravità della situazione.

A causa della bora è dovuta andare al San Raffaele in elicottero, e la cosa l'ha entusiasmata, come se stesse andando in gita; parlava con il capitano tramite un microfonino che le avevano fornito insieme a delle cuffie, a causa del forte rumore causato dall'apparecchio. Dopo un paio di mesi in cui non si diceva niente a riguardo è tornata in televisione confessando di aver avuto un cancro [VIDEO], ma che ha fatto tutte le cure e si è sottoposta all'operazione.

Le sue parole e i suoi modi, hanno ricevuto in risposta molti messaggi solidali dai suoi fans, ma non le è stata risparmiata qualche critica.