E’ il momento della verità per i protagonisti del trono classico di Uomini e Donne [VIDEO]. In particolare per Nicolò Brigante è arrivato il momento del redde rationem al termine di un percorso durato cinque mesi. Il siciliano è arrivato all’epilogo dopo settimane di polemiche ed illazioni in seguito alle segnalazioni su Marta Pasqualato. Quest’ultima si è scontrata con Gianni Sperti che non ha gradito il suo rifiuto di approfondire la questione facendo intervenire l’amico che aveva messo in dubbio la sincerità della corteggiatrice. Nonostante ciò Nicolò ha deciso di proseguire la conoscenza con la veneta da tempo trasferitasi a Firenze. Tra di loro il feeling è cresciuto ulteriormente tra baci e momenti passionali che hanno infastidito Virginia Stablum che, in un primo momento, ha manifestato l’intenzione di non uscire in esterna con il tronista fino alla scelta.

Alla fine Brigante si è riavvicinato anche all’ex fidanzata di Ignazio Moser ed anche tra di loro è scattato un momento intimo che ha fatto arrabbiare Marta. Quest’ultima ha lasciato infuriata lo studio del people show inseguita da Nicolò che è riuscita a convincerla a fare dietrofront.

Marta si infuria e lascia nuovamente il people show

Nel corso della registrazione del 10 aprile del trono classico di Uomini e donne la nuova svolta con la Pasqualato che ha nuovamente lasciato il people show dopo aver visto l’esterna a Parigi tra il siciliano a Virginia Stablum. A questo punto bisognerà verificare se Brigante deciderà di andare a riprendere la studentessa universitaria o sceglierà di uscire dal programma con la diciannovenne. Nel frattempo Lorenzo Riccardi [VIDEO] ha chiarito i malintesi con Sara Afi Fella con la quale è stato protagonista di una coinvolgente esterna.

Nessun passo indietro da parte di Giordano Mazzocchi che ha ribadito la volontà di non tornare negli studi del people show per chiarirsi con Nilufar.

Giordano fa arrabbiare Maria De Filippi

L'assenza del corteggiatore ha scatenato polemiche in studio con la stessa Maria De Filippi che ha manifestato di non gradire l'atteggiamento del giovane. Successivamente Giordano è stato contattato telefonicamente ma si è rifiutato di parlare con la tronista. La diciannovenne napoletana è sempre più attratta da Nicolò Ferrari con il quale si è scambiato un nuovo tenero bacio. Da rilevare che, dopo le polemiche dell'anno scorso, Claudio Sona è tornato in trasmissione con Mario Serpa.