Barbara D'Urso ieri a 'Domenica Live' ha intervistato Loredana Lecciso, ex compagna di Al Bano. L'artista pugliese pochi giorni fa era intervenuto telefonicamente in diretta a 'Storie Italiane' dicendo che la relazione con Loredana Lecciso era giunta al capolinea. Il cantante, inoltre, aveva affermato di non avere [VIDEO]più intenzione di sentire la bella salentina nemmeno telefonicamente. L'ex compagna dell'artista di Cellino San Marco è entrata nel salotto di Barbara D'Urso nel tardo pomeriggio: mossa strategica per tenere i telespettatori inchiodati al teleschermo.

Loredana Lecciso ha dichiarato di voler tutelare i figli avuti con il cantante

Loredana Lecciso, ospite da Barbara D'Urso, ha dichiarato di avere accettato [VIDEO]l'invito della conduttrice spinta dai figli Jasmine e Albano junior.

Ha affermato che il suo principale desiderio è tutelarli, permettendo loro di vivere un'adolescenza serena. Loredana è parsa visibilmente addolorata ascoltando le ultime dichiarazioni rilasciate dal cantante ai media. La presentatrice napoletana ha mandato in onda un servizio riassuntivo sulla vita dell'artista pugliese, evidenziando il periodo in cui Romina Power e Albano si erano accusati vicendevolmente, rilasciando dichiarazioni pesanti alla televisione spagnola. Loredana Lecciso al termine del servizio ha usato parole di grande affetto nei confronti di Albano, asserendo che l'invadenza di Romina Power ha superato i limiti in diverse occasioni nell'ultimo anno, andando ben oltre il sodalizio artistico ritrovato nel 2015 con l'ex marito. La bella salentina ha mostrato di essere veramente dispiaciuta ascoltando l'affermazione in cui il cantante l'accusava di avere pubblicato un selfie in ospedale, nei giorni seguenti all'infarto.

La salentina ha spiegato di avere pubblicato il selfie senza malizia. Dopo la rottura definitiva tra l'amatissimo cantante e la soubrette pugliese, i fan della coppia storica, che per più di mezzo secolo ha fatto sognare il Paese, sperano che possano finalmente riunirsi. L'augurio di tutti è che queste continue diatribe mediatiche terminino, soprattutto per Jasmine e Albano junior. I due ragazzi ancora minorenni non meritano di vivere al centro di un gossip in cui la madre e il padre si accusano e feriscono a mezzo stampa e televisione. Sicuri che il bene dei figli sia primario per Albano e Loredana, speriamo che l'ascia di guerra sia sotterrata da tutti i protagonisti di questa lunga vicenda.