Il Grande Fratello 2018 di Barbara D'Urso non riesce a trovare pace e ogni giorno viene fuori una nuova polemica sul programma [VIDEO]che quest'anno ha davvero fatto molto discutere (anche se non positivamente!). Gli episodi di violenza e di bullismo che sono avvenuti nella casa del GF 15 sono ancora al centro dell'attenzione mediatica e sebbene siano stati puniti dalla produzione con la squalifica di uno dei concorrenti di quest'anno, ecco che nelle ultime ore è arrivata un'altra dura presa di posizione contro il reality show.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Grande Fratello

Bufera sul Grande Fratello 15: arriva la chiusura definitiva?

Nel dettaglio, infatti, possiamo svelarvi che il Codacons ha mosso duramente il dito contro il Grande Fratello 2018, ritenendo che la trasmissione in onda in queste settimane su Canale 5 sia fortemente diseducativa per il pubblico giovane che la sta seguendo.

Il Codacons ha definito il reaity show una vera e propria 'discarica' che secondo loro andrebbe smanetellata al più presto.

Ecco perché l'associazione ha chiesto esplicitamente a chi di dovere a Mediaset di prendere dei provvedimenti nei confronti del GF 2018 e di procedere con la chiusura definitiva della trasmissione di Barbara D'Urso. Una richiesta a dir poco clamorosa che arriva a poche settimane dalla fine di questa quindicesima edizione che proprio grazie alle polemiche e agli scandali di queste settimane, è cresciuta notevolmente in termini di ascolti arrivando a superare la soglia dei 4 milioni a puntata con il 24% di share.

Gli sponsor scappano dal GF 15 dopo gli episodi violenti

Il Codacons ha fatto sapere che se questo appello che hanno formulato in rispetto delle famiglie italiane che sono davanti al televisore non verrà preso in considerazione da Mediaset, non ci penseranno due volte a presentare un esposto ufficiale all'Agcom, con il quale chiederanno di poter intervenire immediatamente per la chiusura definitiva del reality show.

Ma questa non è l'unica polemica delle ultime ore che si è abbattuta sul reality show di Barbara D'Urso [VIDEO], visto che continua la fuga degli sponsor che ha preso le distanze dagli atteggiamenti violenti dei concorrenti di quest'anno. Dopo Acqua Santa Croce e Bella Oggi, ecco che anche Givova, l'azienza che fornisce le tute ai concorrenti di questo GF 15 si è dissociata dagli accaduti e nel corso delle prossime ore potrebbe procedere con il ritiro di tutti i prodotti presenti nella casa di Cinecittà.