Gli sponsor si schierano contro [VIDEO] il Grande Fratello 2018 e mandando all'aria i contratti stabiliti in precedenza. E' questa l'ultima clamorosa notizia che arriva in queste ore dalla casa più spiata d'Italia. Quest'anno i concorrenti del reality show sono stati costantemente al centro delle polemiche e come se non bastasse adesso è arrivata anche la decisione shock da parte degli sponsor che hanno preso le distanze dagli atteggiamenti volgari e irrispettosi dei concorrenti.

Bufera al Grande Fratello 15: gli sponsor se ne vanno

Ci riferiamo ovviamente alle scene di violenza che abbiamo visto nel corso delle prime settimane di messa in onda del Grande Fratello, durante le quali i concorrenti hanno dato il peggio di se stessi nei confronti di Aida Nizar.

La concorrente spagnola, infatti, è stata bullizzata e maltrattata dal gruppo di concorrenti di questa edizione, molti dei quali sono arrivati ad usare termini ed espressioni volgari ed offensive nei confronti della bella Aida.

E così in seguito a questi tristi episodi che si sono verificati nel corso di queste settimane all'interno della casa del Grande Fratello 2018, ecco che gli sponsor hanno scelto di interrompere la collaborazione e quindi di mandare all'aria i contratti che avevano fatto in precedenza con il reality show di Canale 5.

Ecco che da ieri pomeriggio sono arrivati i primi dietrofront da parte degli investitori, molti dei quali hanno preso le distanze da queste scene di violenza che si sono verificate nella casa del GF 15 ma molti altri hanno scelto proprio di interrompere la collaborazione definitivamente.

Ci riferiamo per esempio ad Acqua Santa Croce che ha chiesto al Grande Fratello di ritirare tutti i prodotti presenti all'interno della casa.

Il GF 15 a rischio chiusura anticipata?

La stessa cosa ha fatto anche BellaOggi, che sempre in queste ore ha diramato un comunicato stampa ufficiale con il quale prendono le distanze dagli atteggiamenti violenti dei concorrenti e al tempo stesso hanno fatto sapere di aver chiesto il ritiro di tutti i prodotti del loro marchio che venivano utilizzati all'interno della casa dai concorrenti.

E la lista continua con tutti gli altri sponsor che si sono dissociati da questo tipo di atteggiamento violento avuto dai 'bulletti' all'interno della casa del GF. [VIDEO] Insomma una situazione decisamente preoccupante, dato che manca ancora un mese alla fine di questa edizione e il reality di Barbara D'Urso rischia di rimanere per davvero senza sponsor. Cosa succederà? Si potrebbe procedere con la chiusura anticipata?