Sembra davvero non trovar pace Baye Dame. L'ex concorrente del Grande Fratello pare abbia perso anche il posto di lavoro: non è stato perdonato il comportamento avuto dentro la casa più spiata d'Italia. Nella memoria di tutti ci sono ancora le immagini della lite vergognosa avuta con la showgirl spagnola Aida Nizar. Un momento di pessima tv che ha generato la squalifica del senegalese e creatogli diversi problemi anche una volta uscito dal programma.

La causa del licenziamento

La news che riguarda la vita lavorativa di Baye Dame è stata lanciata dal sito BollicineVip.com, portale web informatissimo su cronaca rosa e spettacolo. Secondo quanto riferito dal sito, i datori di lavoro del gieffino avrebbero mal digerito il comportamento avuto dal loro dipendente all'interno del reality. Di qui la scelta di non avere in organico un elemento che attualmente gode di così poca 'fama'.

Così finito il lungo periodo di aspettativa, concesso per affrontare il programma, la decisione di non riassumere il ragazzo di origini senegalesi. Decisiva è stata la furibonda lite che lo ha visto protagonista al GF, un atteggiamento ritenuto non consono per un proprio impiegato e aggravato dal mancato pentimento. Non c'è dubbio che l'immagine di Baye Dame sia stata sporcata in maniera evidente dopo lo scontro con Aida, tant'è che è finito per essere squalificato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Grande Fratello

La reazione del web

Sul profilo Instagram dell'ex concorrente sono piovuti i commenti dopo la notizia del licenziamento: la maggior parte degli utenti esulta. 'Ben ti sta', questa la frase ricorrente sotto ai post di Baye. Non è stato perdonato il comportamento violento tenuto al Grande Fratello, il web ha condannato da subito il gesto del ragazzo invocando la squalifica sin dall'inizio. Ora, dopo settimane, l'immagine del giovane non sembra essere stata 'riabilitata' ma anzi paga ancora in maniera inesorabile le azioni compiute rimanendo il bersaglio degli insulti.

Una vera e propria 'caccia alle streghe' che non ha risparmiato Baye Dame anche nella vita di tutti i giorni: poche settimane fa è stato aggredito. Gli è stata lanciata una bottiglia in testa, per questo motivo spesso si è presentato in studio coperto da vistosi cappelli. Un epilogo che rappresenta perfettamente l'eccessiva foga con cui si vivono certi programmi televisivi e quanto possa essere pericoloso fagocitare il seme dell'odio sui social network.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto