Marco Bocci, attore umbro che il prossimo agosto spegnerà 40 candeline, è ancora ricoverato a Perugia, nel reparto "malattie infettive" dell'ospedale Santa Maria della Misericordia. E, a quanto pare, dovrà rimanerci ancora qualche giorno. Le sue condizioni sono in netto miglioramento, ma ancora non può lasciare il presidio. Ma che cos'ha Marco Bocci e, soprattutto, come sta?

Il ricovero e la diagnosi

Circa 10 giorni fa, Marco Bocci - attualmente impegnato come membro esterno nella trasmissione Amici di Maria De Filippi [VIDEO]- è stato portato in ospedale, a Perugia: aveva la febbre molto alta, ma si pensava ad una brutta forma influenzale.

L'attore, In base a quanto riportato dai quotidiani locali che citano, in maniera non ufficiale, fonti ospedaliere, avrebbe contratto, invece, una particolare infezione: la meningoencefalite da herpes. Si tratta di un’infezione cerebrale causata da un virus herpes simplex tipo 1; i sintomi con cui, solitamente, si manifesta, sono febbre alta (40 gradi), cefalee, confusione mentale, problemi comportamentali e/o di linguaggio. Nei casi più gravi, può portare anche a convulsioni, paralisi e coma. E' un'infezione che colpisce solitamente i bambini sotto i 36 mesi e gli adulti con più di 50 anni, ma può essere contratta da chiunque.

E' bene precisare che non tutti coloro che vengono infettati dal virus herpes simplex tipo 1 manifestano la malattia (e, per questo motivo, non si esclude che vi possa essere una predisposizione genetica), ma nonostante questo è fondamentale che venga tempestivamente diagnosticata e curata.

Il decorso, infatti, è decisamente pesante: il tasso di mortalità. attualmente, si attesta nelle forme trattate al 20% (nei soggetti che non ricevono adeguate cure raggiunge il 70%), Il trattamento previsto per la cura della meningoencefalite da herpes è la somministrazione di acyclovir, per almeno due settimane. Ecco spiegato, dunque, come mai Marco Bocci è ancora in ospedale.

Come sta Marco?

Marco Bocci si sta curando, ma sta molto meglio. L'attore nei giorni scorsi ha tranquillizzato i suoi fan postando, sul suo profilo Instagram, un video in cui spiega la situazione e saluta con un "Tutto ok, ragazzi, tornerò presto e tornerò alla grande".

Marci Bocci in questi giorni ha potuto contare sull'amore della moglie Laura Chiatti (sposata nel 2014). L'attrice nei giorni scorsi ha dedicato al marito un post davvero commovente e pieno d'amore [VIDEO]. "Teniamoci per mano", scrive Laura, "così potremo vivere per sempre".