A settembre parte la dodicesima edizione di X Factor, che andrà in onda su Sky Uno. Sono già partite le selezioni dei concorrenti in tutta Italia, ma per mesi è stato sollevato il dubbio su chi potessero essere i nuovi giudici. Ecco le prime indiscrezioni.

Vecchie conoscenze

Sono stati confermati Fedez e Mara Maionchi, oramai padroni di casa.

Il cantante milanese ha infatti già partecipato come giudice alle scorse quattro edizioni, occupandosi e selezionando giovani talentuosi in diverse categorie.

Pubblicità
Pubblicità

Mara Maionchi, d'altro canto, si può definire come volto storico del programma. Presente sin dalla prima edizione, ha interrotto la sua collaborazione dalla quinta alla decima edizione, ritornando poi per l'undicesima e confermando, infine, la sua presenza per settembre.

Levante, invece, non sarà presente, così come Manuel Agnelli, leader degli Afterhours. Il musicista, infatti, ha fatto intendere a più riprese come X Factor, così come il programma Ossigeno, fosse solo un mezzo per iniziare la sua nuova esperienza televisiva e per ottenere la visibilità meritata.

Pubblicità

Probabili nuovi giudici

Seppur dalla redazione non arrivino né conferme né smentite, e seppur negli ultimi mesi siano state molte le supposizioni, sono trapelate indiscrezioni riguardo la presenza di Asia Argento e Lodo Guenzi per la prossima edizione.

Asia Argento, sostituta di Levante, viene da molti definita “scelta controversa”, per via dell'interesse che ha suscitato a livello mediatico dopo il caso Weinstein.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip X Factor

I riflettori puntati sull'attrice e l'importanza crescente del movimento ''#Metoo'', sembrano non essere la sola ragione per cui il programma abbia fatto questa scelta. Asia Argento, infatti, ha un lungo rapporto con la musica: la sua relazione, oramai finita, con Morgan e la collaborazione come veste di cantante di alcune raccolte, come il singolo Wait for Signal dell'ultimo album di Tricky, ne sarebbero un esempio.

Lodo Guenzi, invece, cantante principale de "Lo Stato Sociale", sembra possa entrare in sostituzione di Manuel Agnelli. Seppur nei mesi scorsi abbia negato un qualsiasi contatto con il talent show, indiscrezioni parlano del suo avvicinamento alla firma del contratto.

Dopo la partecipazione della band bolognese a Sanremo e l'ottima performace dello stesso Guenzi come conduttore durante il Concerto del Primo Maggio, la loro popolarità, soprattutto nel pubblico Indie, è salita alle stelle.

Pubblicità

Solo questo potrebbe giustificare la scelta di X Factor per il nuovo giudice.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto