Fabrizio Corona è tornato a raccontarsi in Tv. Dopo l'intervista concessa qualche settimana fa a Silvia Toffanin a "Verissimo", questa volta ha scelto "Mattino 5" per parlare della sua vita e della relazione con Silvia Provvedi. Il noto personaggio ha toccato vari temi, raccontando anche della sua intimità.

La relazione con Silvia Provvedi

Nel corso dell'intervista rilasciata alla trasmissione condotta da Federica Panicucci, Fabrizio Corona ha parlato davvero di tutto, a partire dalla monogamia raggiunta dopo aver definito una "malattia cronica" la sua forte attrazione verso le donne.

Ora, invece, l'ex "re dei paparazzi" sembra aver ritrovato la felicità con Silvia Provvedi. A proposito dell'attuale compagna, Corona ha affermato: "Abbiamo preso una casa, adesso faccio il serio. L'ultima litigata che abbiamo fatto è stata molto brutta, ci ha realmente separati e ha rischiato di porre fine alla nostra storia. Oggi posso dire che non siamo mai stati così bene".

Proseguendo nelle sue affermazioni, l'ex marito di Nina Moric ha aggiunto: "Quando ero in galera le avevo chiesto di sposarmi (in riferimento a Silvia Provvedi, ndr.) ma ora non accetterebbe e ha ragione".

In merito alla sua vita sentimentale, non ha tralasciato di riportare alcuni dettagli più intimi, affermando chiaramente di aver bisogno di ricorrere a diverse sostanze per fare l'amore.

Le parole su Belen Rodriguez

Non poteva mancare, nella lunga confessione di Fabrizio Corona a "Mattino 5", un passaggio su Belen Rodriguez. Infatti, riferendosi alla sua passata relazione avuta con la showgirl argentina, l'imprenditore di origini siciliane ha detto: "È stata una storia importantissima.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Fabrizio Corona

Mi dispiace non avere questo tipo di rapporto con la mia ex moglie (Nina Moric, ndr.) perché è la madre di mio figlio. Con Belen la storia è finita perché avevo davanti 13 anni di carcere... sono una vita".

L'esperienza in carcere

Infine, Corona si è soffermato anche sui numerosi problemi avuti con la giustizia, culminati nel 2013 con l'esperienza della detenzione. A tal proposito, l'attuale compagno di Silvia Provvedi ha dichiarato: "Per me è stata un'esperienza di vita.

Oggi sono un uomo migliore. Non ho mai pianto, anche se ho avuto momenti di sconforto. Ho avuto una vita talmente attiva, che è come se avessi vissuto 150 anni; non penso che arriverò a 54 anni, penso che morirò prima dei 50, e in modo clamoroso". Insomma, un Fabrizio Corona a 360 gradi quello che si è raccontato dinanzi alle telecamere di "Mattino 5".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto