La royal family britannica si prepara a celebrare le prime nozze omosessuali della sua storia. Infatti prossimamente si sposeranno Lord Ivar Mountbatten, cugino della regina Elisabetta II, e il compagno 56enne James Coyle. La data del lieto evento non è stata ancora comunicata [VIDEO] ma, secondo quanto anticipato dal "Daily Mail", dovrebbe essere intorno alla fine dell'estate.

La cerimonia dovrebbe tenersi nella cappella privata della tenuta di Lord Mountbatten, nel Devon. Quest'ultimo ha fatto il suo coming-out circa due anni fa: il precedente matrimonio con Penelope Thompson è terminato nel 2011, e da quest'unione sono venute al mondo tre figlie, Ella di 22 anni, Alix di 20 e Luli di 15.

Penelope Thompson accompagnerà all'altare l'ex marito

Nonostante la fine del loro matrimonio e l'annuncio del fidanzamento con James Coyle, l'ex moglie di Ivar Mountbatten, Penelope Thompson, è rimasta in buoni rapporti con lui, e sarà proprio lei ad accompagnarlo all'altare. "È stata un'idea delle ragazze, mi sento emozionata e commossa", ha dichiarato lady Penny nella sua prima intervista rilasciata al "Daily Mail" dopo l'annuncio delle nozze dell'ex marito.

Le figlie degli ex coniugi sono state le prime ad accettare l'outing del padre con spontaneità. Lord Mountbatten ha spiegato al tabloid britannico: "Quando ne ho parlato a Ella, la più grande, lei mi ha guardato e ha detto; oh papi, non c'è nulla di strano, è così normale al giorno d'oggi".

Chi è Lord Ivar Mountbatten?

Ivar Mountbatten, secondo figlio di David Michael Mountbatten (terzo marchese di Milford Haven e testimone di nozze di Filippo ed Elisabetta) è un membro della "famiglia allargata" di Sua Maestà [VIDEO] a Buckingham Palace.

Circa due anni fa era balzato agli onori della cronaca per essere stato il primo componente nella storia della royal family a dichiarare apertamente la sua omosessualità.

Per cinque anni la vicenda era rimasta confinata nella vita privata del cugino di Elisabetta II, salvo poi decidere di rivelarla all'opinione pubblica. Mountbatten è un parente alla lontana della monarca britannica, più vicino al principe consorte Filippo, poiché discendente diretto della regina Vittoria, di Caterina la Grande di Russia e di Louis Mountbatten, ex viceré dell'India, nonché primo Lord del Mare e, soprattutto, mentore del principe Carlo d'Inghilterra prima di rimanere vittima di un attentato ordito dall'Ira nel 1979. Inoltre Ivar Mountbatten è stato padrino di battesimo di un figlio del principe Edoardo, quartogenito della sovrana inglese.

In vista delle nozze con il compagno James Coyle, Mountbatten vorrebbe che il suo nuovo consorte potesse assumere il titolo di Lord dopo il matrimonio. In realtà, sotto quest'aspetto ci sarebbero ancora dei dubbi, poiché il progetto di legge sull'equiparazione dei titoli nobiliari presentato nel 2013, ad oggi non è stato ancora approvato in Inghilterra.