Inizia il conto alla rovescia per una nuova appassionante edizione di Temptation Island. Manca infatti meno di un mese all'inizio del reality estivo: la prima puntata, secondo quanto si mormora sul web, dovrebbe essere prevista per giovedì 5 luglio 2018, come sempre in prima serata su Canale 5. Il resort che ospiterà le cinque coppie dovrebbe essere lo stesso dello scorso anno, il Morus Relais di Santa Margherita di Pula, Cagliari- Sardegna. Al timone è stato riconfermato Filippo Bisciglia, il quale si è contraddistinto gli scorsi anni per una conduzione elegante, sempre sopra le parti e per le sue frasi rituali diventate quasi un tormentone per i concorrenti e i telespettatori di Temptation come "Ho un video per te" o "Ti aspetta il falò di confronto".

L'evoluzione del reality

Per chi si fosse perso le prime edizioni, Temptation Island è un reality show prodotto da Maria De Filippi. La prima edizione, intitolata "Vero Amore", andò in onda nel 2005, condotta dalla stessa produttrice. Dopo un'interruzione di nove anni, nel 2014, il reality "Temptation Island" è ripartito, questa volta condotto da Filippo Bisciglia, poi sempre riconfermato in tutte le edizioni successive fino alla prossima del 2018. Quest'anno un'altra novità ci attende: non vedremo infatti solo il reality nella sua veste classica, ma una nuova avvincente edizione 2018 (Temptation Island Vip, condotta da Simona Ventura), seguirà la tradizionale. Chi saranno i protagonisti Vip? Non ci resta che aspettare [VIDEO] per scoprirlo.

Le regole del gioco

Al reality show, basato su un format statunitense dall'omonimo nome, partecipano in genere sei coppie non sposate e senza figli, che separate per cinque settimane in due villaggi differenti (quello delle donne e quello degli uomini) si devono interfacciare rispettivamente con dodici tentatori e dodici tentatrici e conviverci per tre settimane senza cedere a tentazioni, mettendo così alla prova il loro amore.

Sullo sfondo del reality un mare cristallino, spiagge incantevoli e tramonti romantici, serate con musica e balli di gruppo e ovviamente single pronti a creare scompiglio tra le coppie, insinuando dubbi e insicurezze. La trasmissione racconta le storie, i sentimenti, le sensazioni, le paure e i pensieri più profondi di ogni componente della coppia. Ovviamente, anche se uomini e donne vivono in due villaggi separati, il programma permette agli stessi di vedere, attraverso brevi e riassuntivi video, gli atteggiamenti tenuti dal partner per poter decidere se continuare o meno la loro storia d'amore una volta terminato il programma.

Un gioco pericoloso

Appassionante e avvincente per il pubblico, Temptation Island è un reality molto seguito, dai romantici come dai più razionali, perché offre spunti di riflessione su ciò che l'amore comporta; è però un 'gioco' molto pericoloso e insidioso per le coppie che vi partecipano. Non è infatti da tutti il coraggio di mettersi in gioco, di esporsi con tutte le proprie fragilità, di resistere agli impulsi irrazionali che la gelosia suscita in ognuno di noi e di non vedere, se non attraverso un monitor, il proprio o la propria compagna di vita per ventun giorni.

Cadono spesso i partecipanti in tentazioni verso sconosciuti tentatori o nell'errore di denigrare il partner e cedere a rivelazioni destinate a rimanere segrete, come se si agisse in assenza di telecamere. Aspettiamo dunque con impazienza l'inizio dell'edizione 2018 per scoprire chi saranno i protagonisti di questa nuova avventura e assistere alle dinamiche di questo reality tentatore.