Le anticipazioni delle puntate di 'Una Vita' [VIDEO] che andranno in onda dal 16 al 20 luglio 2018 su Canale 5, rivelano che Elena si toglierà la vita mentre Servante verrà condotto in carcere. Ma, andando con ordine, Teresa si renderà conto di dover stare accanto al marito Fernando per salvare la vita a Tirso. Questa decisione però, le comporterà un grande sacrificio: rinunciare all'amore che prova per Mauro. Grazie alla complicità della sua amica Celia, la maestra si vedrà di nascosto con il San Emeterio per comunicargli la sua iniziativa. Nel frattempo Mondragon inizierà ad avere un atteggiamento spregevole nei confronti della consorte. Durante una conversazione con il commissario, la Sierra avrà un improvviso malore e perderà i sensi.

Trasportata di corsa in ospedale, scoprirà di aver perso il bambino che aspettava. L'insegnante che non sapeva nemmeno di essere incinta rimarrà sconvolta della notizia.

Una Vita: Elena si toglie la vita per colpa del commissario San Emeterio

Nel frattempo il San Emeterio s'incontrerà con Elena per convincerla a testimoniare contro Ursula e Cayetana. La ragazza, però, sarà disposta a dire tutta la verità sul tentato omicidio di Mauro in cambio di un favore. La fanciulla gli chiederà di proteggere suo padre. Il commissario accetterà la proposta e si recherà dal signor Genaro, ma purtroppo lo troverà privo di vita. Il militare si vedrà con Elena è le confesserà la tragedia scatenando in quest'ultima una reazione spropositata. La 'serva' della Sotelo Ruz incolperà l'amante di Teresa di essere l'unico responsabile della morte del genitore.

Lui cercherà in tutti i modi di farla ragionare, ma la ragazza si toglierà la vita. Nonostante la perfida Habiba continuerà ad intromettersi nel loro rapporto di coppia, Leonor e Pablo saranno sempre più vicini.

Il portinaio Servante condotto in carcere dai poliziotti

Intanto ad Acacias 38 accadrà qualcosa d'inatteso: Servante verrà arrestato per aver commesso alcuni furti. Le anticipazioni di 'Una Vita' [VIDEO] rivelano che il marito di Pacienca sottrarrà di nascosto uno spartito di Bach nell'appartamento di Celia e Felipe e una preziosa penna dal cappotto di don Ramon Palacios. A quanto pare la carcerazione del portinaio sarà solo un divertente scherzo dei condomini. Quest'ultimi daranno una lezione al loro dipendente solo per fargli capire che le cose altrui non si prendono senza permesso.