L’appassionante soap opera spagnola “Una Vita[VIDEO] ideata dall’autrice Aurora Guerra, e trasmessa sulla rete ammiraglia Mediaset nella fascia pomeridiana, è sempre in grado di tenere incollati davanti al piccolo schermo milioni di telespettatori, con le coinvolgenti trame. Nelle prossime puntate italiane, l’insegnante Teresa Sierra dopo la morte improvvisa del piccolo Tirso, perderà le staffe, perchè tenterà di uccidere la colpevole di tutti i suoi dolori, cioè Cayetana. Quest'ultima sarà accusata dalla sua amica di aver ucciso l'orfanello.

Una Vita: la partenza di Fernando, il decesso del piccolo Tirso

Negli episodi che andranno in onda su Canale 5 tra qualche settimana, Fernando dopo aver scoperto che sua moglie ha perso il bambino che aspettava da Mauro, riuscirà finalmente nel suo intento; in particolare l’azionista del patronato De La Serna amareggiato per il tradimento subito, su consiglio di Cayetana darà a Teresa una sostanza chimica chiamata belladonna per poter fare di lei ciò che vuole.

Purtroppo la maestra consumerà il suo matrimonio con il marito, e si accorgerà di quanto accaduto soltanto il giorno successivo. Il Mondragon dopo aver avuto dei rapporti intimi con la consorte, si sentirà in colpa, e le dirà tutta la verità. A questo punto la figlia di Fabiana si vendicherà, perchè farà finire il marito della sua amica in prigione. Per fortuna Fernando sarà scagionato subito, ma dopo essere tornato in libertà abbandonerà il paese, per rinchiudersi in un monastero, in cui potrà espiare tutti i peccati che ha commesso. In seguito la Sotero per far soffrire nuovamente Teresa, parlerà male di lei al piccolo Tirso, e soprattutto farà ingerire al bambino un potente veleno; purtroppo quest’ultimo non riuscirà a sopravvivere, dato che non appena arriverà nella pensione della Sierra, perderà la vita in circostante misteriose.

Teresa punta la pistola contro Cayetana, Mauro fa ragionare la Sierra

Teresa dopo il decesso dell’orfanello Tirso si trasferirà a casa di Celia, invece San Emeterio inizierà a pensare che il bambino è morto per mano di Cayetana, ma non avrà nessuna prova per confermare il suo sospetto. Le anticipazioni [VIDEO]di “Una vita”, annunciano che la Sotero per non essere considerata la colpevole della morte del piccolo Tirso, deciderà di pagare i funerali. Successivamente Teresa dopo aver riflettuto a lungo, capirà che la figlia di Fabiana ha tramato alle sue spalle, perchè era a conoscenza da parecchio tempo che lei è la legittima erede dei Sotelo Ruz. Dopo essere giunta ad una conclusione, la maestra prenderà una decisione estrema, dato che affronterà la falsa amica, nel corso della festa di addio di Leandro e Juliana tenutasi alla Deliciosa: durante questa occasione la Sierra minaccerà Cayetana con la pistola di San Emeterio, e l’accuserà davanti alla presenza di tutti gli invitati di essere l’assassina di Tirso.

Per fortuna Teresa grazie al pronto intervento di Mauro che la farà ragionare, rinuncerà a farsi giustizia da sola, la vedova De La Serna invece consiglierà agli abitanti di far rinchiudere la Sierra in una struttura adeguata. Infine l’algida bionda sarà assalita dai sensi di colpa, e non riuscirà a stare tranquilla, perchè sarà convinta di vedere ovunque il fantasma di Tirso.