In onda dal 2011 sull'emittente americana HBO, Game of Thrones, o il Trono di Spade, occupa ormai da anni un posto speciale nel cuore dei fan, guadagnato a suon di colpi di scena imprevedibili, intrighi e quel pizzico di magia che non guasta mai. Basata sulla serie di libri scritti da George R.R. Martin, la serie tv racconta la lotta di potere per la conquista del famoso Trono di Spade, destinata a terminare nel 2019: anno della messa in onda dell'ultima stagione. Ma la HBO non ha per nulla intenzione di abbandonare così facilmente la sua gallina dalle uova d'oro, ed ha già in cantiere un prequel sulla "Lunga Notte" - le riprese inizieranno ad ottobre a Belfast - e in programma una serie di progetti per eventuali spin-off, di cui non si sapeva ancora nulla: fino ad ora.

I draghi protagonisti dello spin-off di Game of Thrones?

Stando a quanto riportato dal sito Watchers on the Wall, un amministratore della Wiki di Game of Thrones avrebbe rilasciato uno special report contenente notizie riguardanti un prequel/spin off del Trono di Spade, incentrato interamente sul declino e la caduta del regno dei Signori dei Draghi: Valyria.

La serie, che dovrebbe intitolarsi Empire of Ash, dovrebbe contare diverse stagioni tutte curate da Max Borenstein e dirette da Miguel Sapochnik - il regista di alcuni degli episodi più famosi della serie "madre", tra cui la battaglia dei bastardi - e narrerebbe le crisi economiche, sociali e politiche che hanno poi portato all'implosione del regno e alla successiva nascita del Mare Fumante.

All'interno del report sono stati fatti poi dei riferimenti all'ambientazione, una città del continente di Sothoryos, che ha fatto della diversità il suo punto di forza. Qui, una donna nera dai capelli di platino, figlia di un nobile, che riesce a cavalcare i draghi, e una ex schiava asiatica abile negli intrighi di governo, s'imporranno come personaggi principali.

Ovviamente, all'interno di uno show ambientato nella regione dei draghi non poteva mancare Casa Targaryen, all'epoca una famiglia minore.

Stando sempre a quanto rivelato dalla fonte, Empire of Ash sarebbe il progetto della HBO con più possibilità di diventare effettivamente uno spin-off di Game of Thrones, ma al momento si tratta ancora di indiscrezioni non confermate, anche se bisogna ammettere che la minuzia delle informazioni contenute all'interno del fantomatico "special report" fanno ben sperare.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!