L'Express ha definito come "another faux pas" (un altro passo falso) il gesto compiuto da Meghan Markle, duchessa del Sussex ed ex modella e attrice americana, durante le celebrazioni per il centenario della Raf (Royal Air Force). La cerimonia, tenutasi presso l'Abbazia di Westminster alla presenza della famiglia reale britannica, ha visto la moglie di Harry accavallare le gambe mentre era seduta, un movimento che non rientra nel protocollo reale del Regno Unito.

L'ex attrice indossava un abito nero di Dior, con una scollatura a barca simile a quella del vestito da sposa firmato Givenchy, sfoggiato nel giorno delle sue nozze con Harry.

Nonostante la 36enne ex modella sia entrata da poco a far parte della royal family, abbandonando così le sue vecchie abitudini, continua a sfoggiare dei look che sottolineano sempre un certo stile: in diverse occasioni, infatti, gli abiti dai toni tenui indossati hanno ricordato l'eleganza di Audrey Hepburn.

Nonostante ciò, com'è accaduto già in diverse occasioni, anche stavolta Meghan Markle si è imbattuta in un gesto che non è previsto dal protocollo reale. Come accennato in precedenza, quando si è seduta al balcone di Buckingham Palace per ammirare le acrobazie aeree della Raf, la duchessa del Sussex ha incrociato le gambe, un movimento che, secondo gli esperti dell'etichetta britannica, risulta irrispettoso.

William Hanson, noto conoscitore del protocollo reale, intervistato dal "Daily Mail" ha dichiarato che un comportamento del genere c'era da aspettarselo da una statunitense. Inoltre ha aggiunto: "Anche se era abitudine che le dame (reali e non) non incrociassero mai le gambe, la duchessa del Sussex sta trovando un proprio stile ed una posizione comoda di seduta".

Un episodio simile si era già verificato alla fine di giugno durante il Queen's Young Leaders Reception a Buckingham Palace, ed anche in quell'occasione Meghan Markle era stata pesantemente criticata per il suo modo di sedersi poco consono ad un membro della famiglia reale britannica.

L'ex modella ha infranto il protocollo più di una volta

Meghan Markle non è nuova a questi comportamenti che non rispecchiano appieno l'etichetta reale. Ad esempio, proprio nel giorno del suo matrimonio, ha indossato in due occasioni delle scollature che, di solito, non sono concesse alle donne facenti parte della royal family, soprattutto durante eventi pubblici. Il suo abito da sposa era caratterizzato, infatti, da una scollatura a barca, mentre il vestito sfoggiato nel pomeriggio lasciava intravedere troppo le spalle.

Inoltre ha infranto la tradizione quando ha tenuto un discorso durante il matrimonio, quando ha trascorso il Natale con i reali pur non essendo ancora sposata con Harry, e anche quando, all'annuncio del fidanzamento con il secondogenito di Carlo d'Inghilterra, non ha indossato le calze.

Infine in diverse occasioni si è lasciata andare a dei gesti affettuosi verso il marito in pubblico, atteggiamenti non concessi ai membri della royal family britannica.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!