Nadia Toffa torna a mostrare il suo bellissimo sorriso sui social tramite una fotografia pubblicata su Instagram che la ritrae mentre passeggia tra le vie di Milano. Non hanno esitato un istante i milioni di fan, che seguono con apprensione la situazione di Salute della conduttrice de "Le Iene", a rispondere, con likes e condivisioni, esprimendo tutto il loro affetto anche con molti messaggi di speranza. Ad accompagnare lo scatto una didascalia dove la Toffa esprime la sua gioia nell'essersi fatta carina per se stessa.

La giornalista continua a lottare con tutte la sue forze contro la terribile malattia che la sta affligendo, sempre con il sorriso sulle labbra; non sono mancati, durante questi mesi, vari messaggi e scatti postati sui social che la mostrano, seppur evidentemente dimagrita, sempre con un'espressione allegra sul volto, sempre pronta persino a scherzare e a sdrammatizzare sul suo precario stato di salute.

Il malore e la preoccupazione dei fan

Era il mese di dicembre dello scorso anno quando la giornalista fu colpita da un malore mentre stava per preparare un servizio nella città di Trieste. Le notizie in quel periodo erano ancora frammentarie e la preoccupazione per le condizioni di salute della Toffa era sempre più crescente; tuttavia, Nadia sembrò riprendersi quasi subito, tranquillizzando tutti i suoi ammiratori. Fu solo quando a febbraio di quest'anno, durante la messa in onda di una puntata della trasmissione "Le Iene", la donna ammise di avere un tumore.

La bionda lombarda, che non è ancora guarita del tutto, ha raccontato di aver inizialmente affrontato un intervento chirurgico che ha eliminato completamente il tumore e successivamente di aver intrapreso i cicli di chemioterapia e di radioterapia per scongiurare la presenza di qualche altra cellula malata.

Fake news sulla morte della conduttrice

Se da un lato ad appoggiare Nadia Toffa c'è l'affetto inestimabile dei fan, dall'altro c'è il cinismo immancabile degli haters che non hanno tardato a divulgare tra i social network varie fake news; quella più vergognosa è stata un finto screenshot di una pagina di Repubblica.it, dove si annunciava la morte della conduttrice; è stata la stessa Toffa a replicare a questa bufala di cattivo gusto con un post su Twitter.

A divulgare notizie errare e prive di fondamento ci pensò anche Wikipedia che, durante il periodo in cui la giornalista si trovava a Trieste ed era stata colpita dai primi malori, aveva annunciato la morte della Toffa sulla pagina dell'enciclopedia online a lei dedicata. Errore prontamente corretto.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!