Gianmarco Saurino ha ottenuto la notorietà grazie alla partecipazione alla serie televisiva Che dio ci aiuti, dopo anni in cui ha lavorato soprattutto a teatro. L'attore è la new entry della seconda stagione della fiction Non dirlo al mio capo in cui ha ritrovato il collega Lino Guanciale che ha definito "un attore poliedrico". Nella serie Non Dirlo Al Mio Capo, Saurino interpreta il ruolo di Massimo Altieri, ma ha un legame importante con la fiction Che Dio Ci Aiuti. Il ruolo di Nico Santopaolo gli ha consentito di essere conosciuto da milioni di telespettatori italiani.

Nella fiction diretta dal regista Riccardo Donna l'attore fa coppia con Aurora Ruffino, altro volto della Rai che ha lavorato in serie televisive di successo come Questo Nostro Amore e Braccialetti Rossi.

L'assenza dell'attrice Diana Del Bufalo nella quinta stagione della serie televisiva Che dio ci aiuti

Il protagonista di Che dio ci aiuti ha spiegato di essere rimasto dispiaciuto per l'assenza della collega Diana Del Bufalo, definita "una brutta perdita", dalla serie prodotta dalla Lux Vide. Ha sottolineato la stima nei confronti della Del Bufalo, facendo notare che la protagonista femminile ha svolto un lavoro eccezionale lasciandosi alle spalle gli standard propri della sua simpatia. Saurino ha poi posto l'accento sul sodalizio creatosi con la sua collega per poi dare delle anticipazioni sul personaggio di Nico.

Ha rivelato che l'assenza di Monica rappresenta "una coltellata" nell'animo di Nico che deve riprendere la sua vita. L'attore nato a Foggia ha parlato della passione per la recitazione nata grazie agli anni passati sul palcoscenico.

Il rapporto ritrovato con l'attore Lino Guanciale nella serie Non dirlo al mio capo 2

L'attore ha posto l'accento sul rapporto di amicizia con Lino Guanciale che ha definito "una persona meravigliosa, sempre pronta all'ascolto".

Il protagonista della fiction Che dio ci aiuti ha dato le anticipazioni in merito ai segreti del personaggio di Enrico Vinci. Infine, Saurino ha parlato dei prossimi progetti lavorativi riguardanti soprattutto il teatro, visto che sarà impegnato in un progetto europeo a partire dal mese di maggio. Ha rivelato di essere il fondatore della compagnia intitolata Divina Mania insieme a Mauro Lamanna, mentre nel mese di aprile debutterà a Roma, al Teatro Vittoria, con la commedia L'importanza Di Leggere I Classici.

L'appuntamento con la quarta puntata di Non dirlo al mio capo 2 è fissato per giovedì 4 ottobre.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!