Oggi, venerdì 21 settembre, alle ore 14,45 su Canale 5 andrà in onda l'ultima puntata settimanale di Uomini e donne. Il fortunato dating show di Maria De Filippi chiuderà la programmazione con il secondo appuntamento dedicato al trono classico, durante il quale avremo modo di vedere tutte le novità che riguardano i quattro nuovi tronisti di questa stagione. Una puntata che si preannuncia decisamente ricca di colpi di scena, e che avrà come protagonista Luigi Mastroianni, che addirittura voleva lasciare il trono per la 'collega' Mara Fasone.

Oggi Uomini e donne trono classico, le anticipazioni: Luigi in crisi

Chi ha seguito la puntata di ieri pomeriggio di Uomini e donne sa bene che Luigi non è entrato in studio insieme agli altri colleghi. Gli spoiler della puntata di oggi pomeriggio rivelano che Maria De Filippi, nel momento in cui farà fare l'ingresso in studio a Luigi Mastroianni, non lo farà accomodare sul trono bensì sulla sedia da corteggiatore.

Il motivo? Nel corso della settimana, subito dopo la registrazione della prima puntata di questa stagione, Luigi ha avuto dei ripensamenti e ha fatto una comunicazione molto importante alla redazione del programma di Canale 5. Il nuovo tronista, reduce dalla fine della tormentata storia d'amore con Sara Affi Fella, ha rivelato che tra tutte le ragazze che ha avuto modo di vedere in studio in quella puntata, colei che lo ha maggiormente attratto è stata Mara Fasone, che tuttavia non è una corteggiatrice bensì una tronista.

Luigi Mastroianni ci ripensa e ritorna sul trono

Ecco perché Luigi ha chiesto alla redazione di poter fare un'esterna con Mara, così da poterla conoscere meglio e capire se tra di loro potesse esserci una certa affinità. Il ragazzo, quindi, ha messo in discussione il suo trono, ammettendo che ha pensato di lasciarlo per tornare a vestire i panni di corteggiatore e provare così a conquistare il cuore della ragazza siciliana.

Gli spoiler sulla puntata di Uomini e donne di oggi rivelano che in studio Luigi non si è fatto problemi nel dire che per lui non fa differenza sedersi sulla poltrona di tronista oppure su quella di corteggiatore, dato che il suo obiettivo è quello di cercare un'ipotetica fidanzata e non fa differenze tra i due ruoli. Sta di fatto che alla fine ha preferito non cedere la poltrona di tronista, ammettendo che pur essendo attratto da Mara, ha preferito pensare a se stesso e questa vuole 'vuole scegliere' e non farsi scegliere per la seconda volta.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!