Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata agli ascolti della giornata di ieri, domenica 30 settembre, caratterizzata dalla nuova sfida tra Domenica In e Domenica Live, i due contenitori del pomeriggio condotti da Mara Venier e Barbara D'Urso. Ad avere la meglio per le prime due settimane è stata la Venier, che ha battuto la sua 'rivale' ma questa domenica pomeriggio ha trionfato la D'Urso, con ascolti in netta crescita.

Barbara D'Urso vince la gara degli ascolti di ieri e batte Mara Venier

Il verdetto auditel stabilisce che ad avere la meglio sul fronte degli ascolti di ieri 30 settembre sia stata la Domenica Live di Barbara D'Urso, che dalle 14 alle 17.30 ha registrato un ascolto di 2.2 milioni di spettatori arrivando a sfiorare il 16% di share contro i due milioni registrati da Mara Venier che questa settimana con ospiti Renzo Arbore ed Albano ha ottenuto una media del 15.60%.

E così la conduttrice di Canale 5 ritorna a prendersi lo scettro della domenica pomeriggio, dopo l'ultima stagione trionfante che ha visto la D'Urso battere regolarmente la sua rivale Cristina Parodi. E questa mattina non è mancato il post trionfalistico della padrona di casa di Domenica Live, la quale su Instagram ha esultato per gli ottimi ascolti registrati dal suo programma e ha ringraziato il pubblico per aver riportato la sua trasmissione ai fasti di un tempo.

Anche Mara Venier ha voluto ringraziare il pubblico di affezionati che l'ha seguita anche questa settimana a Domenica In e sempre su Instagram ha fatto anche i complimenti al competitor per la vittoria ottenuta questa settimana (cosa che non ha mai fatto la D'Urso nelle due settimane precedenti).

Ottimi ascolti per Non è l'Arena di Giletti, male Victoria 2

Tornando agli ascolti di ieri sera 30 settembre, va segnalato il boom registrato dalla trasmissione Non è l'Arena condotta da Massimo Giletti con ospite in studio Asia Argento per la sua prima intervista post scandalo Bennett. La trasmissione ha registrato una media di circa 1.6 milioni di spettatori arrivando all'8.70% di share.

Su Raiuno, invece, ascolti stabili per Che tempo che fa di Fabio Fazio che ha ottenuto un ascolto di circa 3.8 milioni di spettatori nella prima parte che ha toccato quota 16% di share mentre la seconda parte ha ottenuto una media di 1.9 milioni di spettatori fermandosi al 14%.

Su Canale 5, invece, prosegue l'agonia della Serie TV Victoria 2: la seconda puntata di ieri ha registrato il record negativo di 1.6 milioni di spettatori con il 7.65% battuta anche dalla prima puntata de Le Iene con Nadia Toffa seguita da una media di quasi 1.9 milioni di spettatori.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!