Il 4 Ottobre 2019 uscirà nelle sale cinematografiche americane il film che racconta la storia e l'evoluzione dell'acerrimo nemico di Batman: "Joker". Tra i produttore vi sarà Martin Scorsese, alla sceneggiatura Todd Philips ("Una notte da leoni") affiancato da Scott Silver ("8 Mile"). Il film è uno dei vari spin-off fumettistici proposti dalla Warner Bross e Dc Comics, è previsto prossimamente anche un film su Harley Queen interpretata sempre dalla bella Margot Robbie.

La Trama del nuovo "Joker", atteso nel 2019

La storia è ambientata negli anni '80 e racconta l'ascesa e la trasformazione del clown. Si passa dall'umano Arthur Fleck (Joaquin Phoenix) al diabolico cattivo di Batman. Il supereroe invece sembra non essere presente all'interno del film, dal momento che il tutto è ambientato prima della morte dei genitori di Bruce Wayne. Di rilievo il personaggio di Thomas Wayne, interpretato da Brett Cullen, il padre del giovane Bruce, con aspirazioni politiche a Gotham.

Altro ruolo rilevante è quello assegnato a Robert De Niro nei panni di un importante showman. Nel cast saranno presenti anche: Zazie Beetz, Frances Conroy e Marc Maron.

Le riprese sono cominciate a settembre e per il web già circolano le prime foto sul set. In merito al film la Warner Bross ha dichiarato che è " l'esplorazione di un uomo rifiutato dalla società, ma non si tratta soltanto di un cupo studio di un personaggio, il film è anche una storia che contiene un più ampio monito." .

Sembra essere un taglio diverso da quelli finora portati sullo schermo in merito a questo personaggio, l'idea è quella di essere più fedeli ai fumetti e di mostrare un'evoluzione quasi "umana".

I vari Joker della storia del cinema

In Batman di Tim Burton del 1989 è stato Jack Nicholson ad interpretare lo psicotico personaggio di Joker, preceduto da Cesar Romero nella serie cult degli anni 60. Il suo successore fu Heath Ledger nel 2008 con il "Cavaliere Oscuro" di Cristopher Nolan che è riuscito a dipingere e realizzare un criminale folle e realistico allo stesso tempo.

Arriviamo a Jered Leto in Suiced squad di David Ayer, un Joker modernizzato da tatuaggi e capelli verde fluo, meno amato dalla critica rispetto ai suoi predecessori.

Il personaggio di Joker evolve assieme alla società e si modifica nel tempo, la sua interpretazione diventa una sfida sempre più difficile per gli attori che vengono scritturati. Aumenta di conseguenza l'attesa per il nuovo "Joker": Joaquin Phoenix saprà lasciare il segno?

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!