Sara Affi Fella non sta certo vivendo uno dei periodi più felici della sua carriera televisiva. L'ex tronista di Uomini e donne è finita nell'occhio del ciclone dopo la pubblicazione di un video su Witty Tv secondo cui avrebbe preso in giro la redazione del programma fingendosi single durante il trono. A quanto pare la donna sarebbe stata ancora fidanzata con Nicola Panico durante la sua permanenza alla corte di Maria De Filippi. L'ex tronista, dopo essersi lasciata con il suo fidanzato storico, con il quale ha partecipato anche al reality Temptation Island, ha avuto una breve storia con il calciatore del Torino, Vittorio Parigini.

Quest'ultimo ha messo un like ad un commento non proprio lusinghiero nei confronti della Affi Fella, postato sulla pagina del calciatore, come riportato da Gossip eTv. Un utente del web ha scritto che si sa che lo sportivo non sarebbe potuto stare con quel 'pu*****one'. Tale offesa va ad aggiungersi a tutte quelle che, purtroppo, la ragazza sta ricevendo sul web dopo essere finita nell'occhio del ciclone. Dopo il sorprendente like messo da Vittorio Parigini è intervenuto l'ex fidanzato storico della modella di Venafro, Nicola Panico.

Nicola difende Sara sui social

Nicola Panico, nonostante abbia raccontato alla redazione di Uomini e Donne la sua verità, non ha perso occasione per difendere la Affi Fella sui social, scrivendo, in seguito al like di Parigini: 'Vi invito a non fare schifo come lui.'.

A detta di Nicola, la modella starebbe subendo attacchi esagerati sul web in modo sproporzionato rispetto all'accaduto. Insomma, si preannuncia una sorta di guerra fredda che ha come pomo della discordia l'ex tronista di Uomini e Donne. A breve vedremo in tv anche la sofferta confessione di Panico che affermerà di aver retto il gioco alla sua ex ragazza soltanto per amore.

Nel frattempo, la modella è scomparsa dai social, chiudendo il suo profilo Instagram in seguito al ritiro degli sponsor per i quali lavorava. Nel giro di una settimana la Affi Fella si è ritrovata in una situazione davvero difficile e a nulla sono servite le scuse fatte dalla giovane attraverso una Instagram Story. Nonostante ciò, la redazione del programma, attraverso un post di Raffaella Mennoia, ha fatto sapere di non essere disposta ad accettare le scuse della modella di Venafro.

Quest'ultima ha scritto di essersi sentita una stupida per non aver capito in tempo l'inganno, dopo tanti anni trascorsi a lavorare per Uomini e Donne.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!